Lavoro

Direttori di area:
Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Pres. Paolo Sordi


Comitato editoriale:
Gabriele Franza, Valerio Maio, Orsola Razzolini, Simone Varva, Micaela Vitaletti

Approfondimenti 23.06.2020

Il valore dello Statuto nell'attuale panorama normativo: spunti di riflessione

di Leggi dopo

Nonostante siano passati oltre Cinquant'anni dall'approvazione dello Statuto dei lavoratori questa legge continua a suscitare ciclicamente interesse e dibattiti...

Editoriali 22.06.2020

Sindacato e processo (a cinquant'anni dallo Statuto dei lavoratori)

di , , Leggi dopo

Dopo il tramonto dell'esperienza corporativa, il rapporto del sindacato con il processo, a lungo rifuggito, “rinasce” con lo Statuto dei lavoratori. Attraverso specialmente l'art. 28, al sindacato viene offerto uno strumento giudiziario per l'effettiva attuazione dei propri diritti destinato, nel tempo, a segnare il progressivo superamento della sua tradizionale diffidenza nei confronti della...

Approfondimenti 19.06.2020

La “bella giovinezza” dell'art. 28 dello Statuto dei lavoratori

di Leggi dopo

L'Autore sviluppa nel saggio la tesi per cui l'art. 28 St. lav. resti una disposizione fondamentale del nostro ordinamento e che la singolare e straordinaria combinazione di fattori, quali la sua fattispecie aperta, il modello di tutela giudiziale, e soprattutto la rilevanza della dimensione collettiva anche nel momento processuale, abbia allungato la sua influenza dentro e fuori il Diritto del...

Note 15.06.2020

Sulla funzione sanzionatoria del risarcimento del “danno da discriminazione”

di Leggi dopo

È considerata discriminatoria la condotta del datore di lavoro che mira a sanzionare qualunque forma di ritardo sul lavoro, senza concedere alcuna tolleranza o “flessibilità” nei casi in cui vi siano imprevedibili esigenze di accudimento della prole che comportino un ritardato inizio della prestazione lavorativa....

Approfondimenti 11.06.2020

Le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus covid-19 negli ambienti di lavoro

di GRATIS PER 10 GIORNI

La dilagante diffusione del virus Covid-19 ha reso indispensabili misure di contenimento e di distanziamento sociale; per contrastare i rischi sanitari derivanti dall'epidemia si sono susseguiti nel giro di pochi mesi decreti-legge, d.P.C.M., ordinanze del Ministero della Salute, protocolli di sicurezza, che via via hanno adeguato le misure urgenti per fronteggiare l'emergenza all'evoluzione...

Approfondimenti 04.06.2020

La falsa attestazione della presenza in servizio del dipendente pubblico fra presunzione di mala fede e automatismo...

di Leggi dopo

La falsa attestazione della presenza in servizio di cui al comma 1, lett a), dell'art. 55-quater d.lgs n.165 del 2001 rappresenta ancora oggi, nonostante l'intervento “chiarificatore” del 2016, una fattispecie disciplinare fortemente dibattuta. Diversi sono infatti i nodi interpretativi al vaglio della giurisprudenza e connessi alla rigida formulazione dell'infrazione e all'automatismo della...

Note 27.05.2020

Dal “centro unitario di interessi” alla codatorialità nei gruppi di imprese. Il lento percorso della giurisprudenza

di Leggi dopo

Il collegamento economico-funzionale tra imprese di un medesimo gruppo non comporta il venir meno dell'autonomia delle singole società dotate di personalità giuridica distinta e non determina ex se l'estensione degli obblighi inerenti al rapporto di lavoro con una di esse alle altre dello stesso gruppo. Infatti, la codatorialità nell'impresa di gruppo presuppone l'inserimento del lavoratore...

Note 15.05.2020

Il divieto di discriminazione in base all'età nel settore aereo: la sicurezza nazionale prima di tutto

di Leggi dopo

La misura nazionale, la quale prevede la cessazione automatica del rapporto di lavoro dei piloti alle dipendenze di una società che gestisce aeromobili nell'ambito di attività connesse alla tutela della sicurezza nazionale di uno Stato membro dell'Unione Europea, allorché tali piloti raggiungano l'età di 60 anni, non viola il divieto di discriminazione in base all'età laddove sia necessaria...

Pagine