Lavoro

Direttori di area:
Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Pres. Paolo Sordi


Comitato editoriale:
Gabriele Franza, Valerio Maio, Orsola Razzolini, Simone Varva, Micaela Vitaletti

Approfondimenti 18.07.2018

Lavoro agile e work-life balance: il diritto di disconnessione alla prova dell'autonomia collettiva

di Leggi dopo

Il contributo, dopo una breve analisi della normativa italiana e francese in materia di diritto di disconnessione, esamina le soluzioni individuate dall'autonomia collettiva dei due Paesi per garantire, ai prestatori di lavoro, l'esercizio di tale prerogativa, evidenziandone punti di forza e criticità. L'analisi è completata da un richiamo alle ulteriori buone pratiche sviluppate in altri Paesi...

Note 16.07.2018

Il giustificato motivo oggettivo e la mancata prova del repêchage: la Suprema Corte si pronuncia sul regime...

di Leggi dopo

Nell'ambito del licenziamento per giustificato motivo oggettivo, una delle questioni più insidiose attiene senza dubbio proprio all'istituto del repêchage, ovvero al diritto al mantenimento del posto di lavoro nel caso vi sia la possibilità di ricollocare il lavoratore nell'ambito della organizzazione aziendale.

Editoriali 12.07.2018

Decreto Dignità: prime considerazioni sulle novità in materia di contratto di lavoro a termine e somministrazione di...

di GRATIS PER 10 GIORNI

All'esito delle modifiche apportate solo nelle ultime ore al Decreto Dignità sono doverose alcune prime schematiche osservazioni sulle novità in materia di contratto di lavoro a termine (in avanti anche “CTD”) e di contratto di somministrazione di lavoro.

Approfondimenti 05.07.2018

Il lavoro agile ai “confini della subordinazione”

di Leggi dopo

Il lavoro agile, lungi dall'essere una mera modalità di esecuzione della prestazione, si connota per gli ampi spazi concessi all'autonomia individuale nella regolazione di istituti centrali del rapporto di lavoro subordinato, ivi compresi i poteri datoriali, nonché per la sussistenza di interessi e profili causali non ricorrenti nella fattispecie di cui all'art. 2094 c.c., tanto da indurre una...

Note 26.06.2018

La responsabilità solidale: dall'appalto alla subfornitura e oltre

di Leggi dopo

La pronuncia in commento si sofferma sull’inquadramento sistematico del contratto di subfornitura, dando atto dell’esistenza di due orientamenti contrapposti ed è destinata ad avere significative ripercussioni, anzitutto di ordine sistematico.

Approfondimenti 20.06.2018

Il “lavoro agile” nella l. n. 81 del 2017: prospettive d'indagine

di Leggi dopo

L'iter legislativo della regolamentazione dedicata al “lavoro agile” è iniziato con la presentazione alla Camera dei Deputati del d.d.l. 29 gennaio 2014, n. 2014, d'iniziativa del deputato Mosca, recante «Disposizioni per la promozione di forme flessibili e semplificate di telelavoro». I contenuti della disciplina vigente sul lavoro agile, dettata dall'artt. 18 ss. l. n. 22 maggio 2017, n. 81,...

Approfondimenti 14.06.2018

Il potere disciplinare nel lavoro (fr)agile

di Leggi dopo

Il contributo analizza le “novità” introdotte dalla recente legge sul lavoro agile in materia disciplinare; in particolare, l'art. 21, comma 2, l. n. 81 del 2017 prevede che il patto di lavoro agile individua le condotte “connesse” all'adempimento della prestazione che danno luogo all'applicazione di sanzioni disciplinari, con la conseguenza che occorre comprendere se ed in che termini la...

Articoli 07.06.2018

Il lavoro agile (il perimetro giuslavoristico di un nuovo modo di lavorare)

di , , GRATIS PER 10 GIORNI

I Coordinatori dell’Area lavoro della Rivista (Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Dott. Paolo Sordi, Presidente del Tribunale di Frosinone) sono lieti di presentare un percorso di approfondimento e confronto dedicato al tema del Lavoro agile....

Pagine