Banca finanza assicurazioni

Direttori di area:
Prof. Paoloefisio Corrias, Prof.ssa Sara Landini, Prof. Daniele Maffeis, Prof. Stefano Pagliantini


Comitato editoriale:
Alessandra Camedda, Giacomo Bizzarri, Ettore Maria Lombardi, Irene Margelli, Federico Onnis Cugia, Luisa Pascucci, Luigi Vigoriti

Approfondimenti 09.09.2022

Anatocismo bancario: spunti di riflessione in tema di interessi composti e costi occulti nei mutui con "ammortamento...

di Leggi dopo

La disciplina dell'anatocismo bancario ha conosciuto plurimi interventi riformatori, animati dalla volontà del legislatore di garantire il contraente debole dal rischio di un aumento esponenziale e non prevedibile del debito futuro. In questo lavoro, l'Autrice mira ad analizzare la discussione in tema di interessi composti e costi occulti nei mutui con "ammortamento alla francese"; un dibattito...

Approfondimenti 14.07.2022

La sanzione per violazione dell'obbligo di valutare il merito creditizio del consumatore (Corte giust. UE n. 303/20...

di Leggi dopo

Corte giustizia UE, Sez. VI

Con la pronuncia in rassegna la Corte di Giustizia si è espressa sull'obbligo di valutazione del merito creditizio ai sensi della direttiva 2008/48/CE e sulla previsione che richiede un carattere effettivo, proporzionato e dissuasivo delle sanzioni in caso di violazione del suddetto obbligo.

Approfondimenti 24.06.2022

La cessione “in blocco” dei crediti ex art. 58 TUB

di Leggi dopo

L'approfondimento offre una completa ricostruzione sul tema della cessione in “blocco” dei crediti ex art. 58 del testo unico bancario, partendo dall'ambito soggettivo e oggettivo di applicazione di tale norma, fino ad operare un'accurata disamina dei conseguenti effetti e degli aspetti processuali.

Approfondimenti 20.04.2022

La segnalazione a sofferenza nella Centrale rischi: il preavviso al cliente tra tutela del consumatore e obblighi...

di Leggi dopo

Coll. Milano

Con una recente decisione del 22 novembre 2021 il Collegio di Milano dell'Arbitro Bancario Finanziario ha accolto il ricorso di un consumatore per la cancellazione della segnalazione a sofferenza nella Centrale Rischi...

Articoli 11.03.2022

Azione di rivalsa dell'assicurazione ed effettiva responsabilità nella causazione del sinistro

di Leggi dopo

Due recenti pronunce della Suprema Corte di Cassazione sollecitano il giurista ad affrontare tematiche tutt'altro che marginali e sempre più attuali nello studio del diritto civile.

Note 04.03.2022

L'operatività della clausola PFR in caso di decesso del cointestatario di buoni fruttiferi postali

di Leggi dopo

Cass. Civ., sez. I

In caso di decesso di uno degli intestatari di un buono fruttifero postale sul quale sia apposta la clausola “pari facoltà di rimborso”, ciascuno degli intestatari superstiti può chiedere il pagamento dell'intero, non essendo applicabile la disciplina prevista dall'art. 187, d.P.R. n. 256 del 1989 per i libretti di risparmio postali, che subordina il rimborso del saldo alla quietanza di tutti...

Note 03.01.2022

L'ordine di esibizione ed il diritto del cliente ad ottenere copia della documentazione bancaria

di Leggi dopo

Il diritto spettante al cliente, a colui che gli succede a qualunque titolo o che subentra nell'amministrazione dei suoi beni, ad ottenere, a proprie spese, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni, ivi compresi gli estratti conto, sancito dal d.lgs. 1° settembre 1993, n. 385, art. 119, comma 4, recante il testo unico delle leggi in...

Note 20.12.2021

L'indennizzo derivante dagli infortuni mortali è cumulabile con il risarcimento dei danni da polizza di...

di Leggi dopo

La polizza contro gli eventi mortali è riconducibile al tipo negoziale dell'assicurazione sulla vita se soddisfa l'interesse del contraente ad attribuire, in caso di decesso derivato da infortunio, un capitale o una rendita al soggetto designato come beneficiario. In tal caso non si applica la disciplina delle assicurazioni del ramo danni e la “compensatio lucri cum damno”.

Pagine