Banca finanza assicurazioni

Direttori di area:
Prof. Paoloefisio Corrias, Prof.ssa Sara Landini, Prof. Daniele Maffeis, Prof. Stefano Pagliantini


Comitato editoriale:
Alessandra Camedda, Giacomo Bizzarri, Ettore Maria Lombardi, Irene Margelli, Federico Onnis Cugia, Luisa Pascucci, Luigi Vigoriti

Approfondimenti 30.09.2022

La forma dei contratti bancari: finanziamento revolving, contratto “monofirma” e “sotto nome altrui”. Verso l...

di Leggi dopo

In materia di contratti bancari, l'art. 117 del Testo unico bancario stabilisce, al primo comma, che “i contratti sono redatti per iscritto e un esemplare è consegnato ai clienti”. In questo lavoro, l’Autrice opera un’esposizione esaustiva in merito al requisito della forma scritta dei contratti bancari – previsione che rinviene la sua ratio nell'esigenza di tutelare specifici interessi della...

Approfondimenti 09.09.2022

Anatocismo bancario: spunti di riflessione in tema di interessi composti e costi occulti nei mutui con "ammortamento...

di Leggi dopo

La disciplina dell'anatocismo bancario ha conosciuto plurimi interventi riformatori, animati dalla volontà del legislatore di garantire il contraente debole dal rischio di un aumento esponenziale e non prevedibile del debito futuro. In questo lavoro, l'Autrice mira ad analizzare la discussione in tema di interessi composti e costi occulti nei mutui con "ammortamento alla francese"; un dibattito...

Approfondimenti 14.07.2022

La sanzione per violazione dell'obbligo di valutare il merito creditizio del consumatore (Corte giust. UE n. 303/20...

di Leggi dopo

Corte giustizia UE, Sez. VI

Con la pronuncia in rassegna la Corte di Giustizia si è espressa sull'obbligo di valutazione del merito creditizio ai sensi della direttiva 2008/48/CE e sulla previsione che richiede un carattere effettivo, proporzionato e dissuasivo delle sanzioni in caso di violazione del suddetto obbligo.

Approfondimenti 24.06.2022

La cessione “in blocco” dei crediti ex art. 58 TUB

di Leggi dopo

L'approfondimento offre una completa ricostruzione sul tema della cessione in “blocco” dei crediti ex art. 58 del testo unico bancario, partendo dall'ambito soggettivo e oggettivo di applicazione di tale norma, fino ad operare un'accurata disamina dei conseguenti effetti e degli aspetti processuali.

Approfondimenti 20.04.2022

La segnalazione a sofferenza nella Centrale rischi: il preavviso al cliente tra tutela del consumatore e obblighi...

di Leggi dopo

Coll. Milano

Con una recente decisione del 22 novembre 2021 il Collegio di Milano dell'Arbitro Bancario Finanziario ha accolto il ricorso di un consumatore per la cancellazione della segnalazione a sofferenza nella Centrale Rischi...

Approfondimenti 03.12.2021

I dubbi del banchiere nel sempre più sottile confine tra lecito e illecito nella concessione abusiva del credito ed...

di Leggi dopo

La Cassazione con l'ordinanza n. 18610 del 30 giugno 2021 ha ri-affrontato lo spinoso tema della concessione abusiva del credito per quando erogato dalle banche alle imprese in crisi e la conseguente responsabilità di queste ultime nei confronti delle stesse e dei creditori sociali.

Approfondimenti 01.07.2021

Trattamento dei dati personali e clausole privacy policy nei contratti bancari

di Leggi dopo

L'articolo affronta il problema della violazione dei principi di finalità e di minimizzazione nella conclusione dei contratti bancari. Muovendo dalla qualificazione di tali principi come norme che impongono obblighi di comportamento e alle quali l'ordinamento collega diritti-rimedi specifici, si propone un approccio articolato nella valutazione della validità di clausole privacy policy che...

Approfondimenti 17.06.2021

Libertà va cercando, ch'è sì cara…: la riforma del credito cooperativo alla Corte costituzionale

di Leggi dopo

Illustrata la questione di legittimità costituzionale sollevata, si richiamano le radici della disciplina delle banche di credito cooperativo prima della riforma; si sottolinea la loro appartenenza al mondo della cooperazione, costituzionalmente tutelata e si ricorda l'autonomia della vigilanza cooperativa da quella bancaria. Si descrivono poi sinteticamente le caratteristiche della riforma del...

Pagine