Lavoro

Direttori di area:
Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Pres. Paolo Sordi


Comitato editoriale:
Gabriele Franza, Valerio Maio, Orsola Razzolini, Simone Varva, Micaela Vitaletti

Approfondimenti 24.07.2020

Il lavoro agile emergenziale nelle P.A.

di Leggi dopo

L’emergenza epidemiologica determinata dal nuovo virus SARS-CoV-2 ha imposto un contemperamento tra l’esigenza prioritaria della tutela della salute pubblica e la necessità di non sospendere l’erogazione dei servizi ritenuti essenziali e indifferibili da parte delle P.A...

Approfondimenti 17.07.2020

Ammortizzatori sociali per Covid-19 e la schizofrenia normativa: dalla conversione del d.l. Cura Italia al d.l. Rilancio

di Leggi dopo

Con la l. n. 27 del 24 aprile 2020, pubblicata in G.U. in data 29 aprile 2020 ed entrata in vigore il 30 aprile 2020, il Parlamento convertiva in legge il c.d. d.l. Cura Italia, emanato in data 17 marzo 2020 e contenente le principali misure per far fronte, a livello sociale, economico e lavorativo, all'epidemia da Covid-19.

Approfondimenti 14.07.2020

Lavoro autonomo e «previdenza dell'emergenza»: teoria e prassi del “Bonus 600 €”

di Leggi dopo

Le indennità destinati ai lavoratori autonomi dal decreto “Cura Italia”, subito ribattezzate “Bonus 600 €” e riproposte dal decreto “Rilancio”, costituiscono una novità assoluta nel diritto previdenziale italiano. È infatti la prima volta che il legislatore istituisce misure di integrazione reddituale a favore dei lavoratori autonomi colpiti da situazioni di sospensione o riduzione delle...

Editoriali 10.07.2020

SPECIALE LAVORO: Sindacato e processo (a cinquant’anni dallo Statuto dei lavoratori)

di GRATIS PER 10 GIORNI

Giustizia Civile.com ha ritenuto di dover celebrare il cinquantenario dell’approvazione dello Statuto dei lavoratori, e ha pensato di farlo scegliendo un tema né scontato né particolarmente frequentato. Disponibile lo Speciale in versione pdf.

Articoli 07.07.2020

Il superminimo alla prova dell'emergenza: la gestione (collettiva) dell'assorbimento

di Leggi dopo

In ragione dello stato di sofferenza in cui versano le imprese, esposti ad eventuali modifiche peggiorative sono gli elementi che eccedono i minimi tabellari, come ad esempio la misura e la modalità di erogazione del superminimo, sulla cui assorbibilità ha fornito un significativo contributo la più recente giurisprudenza.

Approfondimenti 25.06.2020

La Corte di Cassazione riconduce a razionalità e coerenza il tormentato capitolo della mora del creditore nel...

di Leggi dopo

Con la recentissima sentenza n. 17784 del 3 luglio 2019, la Corte di Cassazione affronta la delicata problematica relativa alla natura retributiva o risarcitoria degli emolumenti spettanti al lavoratore, successivamente alla declaratoria giudiziale dell'illegittimità della cessione di ramo di azienda che abbia implicato la novazione soggettiva del rapporto di lavoro con l'impresa cedente; ciò,...

Approfondimenti 25.06.2020

Condotta antisindacale, divieto di discriminazione per motivi sindacali e onere della prova

di Leggi dopo

La centralità acquisita negli anni più recenti dal diritto antidiscriminatorio, dovuta principalmente ai mutamenti (a volte convulsi) intervenuti nella materia del diritto del lavoro, si è accompagnata ad alcune incertezze di natura interpretativa ascrivibili, non solo all'ambigua formulazione del dettato legale, ma anche alla poca dimestichezza mostrata dalla giurisprudenza nazionale con le...

Approfondimenti 24.06.2020

Il sindacato e la risoluzione delle controversie: una, nessuna o centomila identità?

di Leggi dopo

Il contributo offre una panoramica degli istituti giuridici che assegnano una funzione alle organizzazioni sindacali nell'amministrazione della giustizia e della risoluzione delle controversie individuali e collettive. Nonostante il sindacato sia sempre stato percepito come un attore marginale in questo ambito, l'autore osserva che i ruoli che questo può giocare sono diversi ed eterogenei, ma...

Pagine