Approfondimenti

Approfondimenti 22.06.2018

Il pegno non possessorio alla luce delle recenti novità normative: spunti teorici ed applicativi

di Leggi dopo

Il contributo analizza le recenti novità normative introdotte in tema di pegno non possessorio, nel contesto della sempre più crescente esigenza da parte del debitore (soggetto imprenditore) di disporre dei propri beni mobili, senza la necessità di privarsi del loro utilizzo. Attenzione particolare viene rivolta sia a questioni di inquadramento dogmatico che a spunti e profili di ordine...

Approfondimenti 21.06.2018

La continuità di impresa nella procedura di liquidazione giudiziale alla luce della legge delega n. 155 del 2017

di Leggi dopo

L'espressione continuità aziendale, nota nelle discipline aziendalistiche, ha assunto un autonomo rilievo giuridico nel diritto della crisi di impresa con la introduzione dell'apposita disciplina del concordato in continuità aziendale. 

Approfondimenti 20.06.2018

Il “lavoro agile” nella l. n. 81 del 2017: prospettive d'indagine

di Leggi dopo

L'iter legislativo della regolamentazione dedicata al “lavoro agile” è iniziato con la presentazione alla Camera dei Deputati del d.d.l. 29 gennaio 2014, n. 2014, d'iniziativa del deputato Mosca, recante «Disposizioni per la promozione di forme flessibili e semplificate di telelavoro». I contenuti della disciplina vigente sul lavoro agile, dettata dall'artt. 18 ss. l. n. 22 maggio 2017, n. 81,...

Approfondimenti 15.06.2018

Le questioni pregiudiziali di rito

di Leggi dopo

Le «questioni pregiudiziali attinenti al processo», o «di rito», sono al tempo stesso oggetto di decisione e mezzi di controllo sul rispetto delle regole processuali. Di sicuro sono un fenomeno complesso: non solo per la quantità dei problemi che pongono, sui quali gli interpreti si confrontano da tempo; ma anche per la tendenza a trascurarne altri. Il presente saggio propone un'analisi...

Approfondimenti 14.06.2018

Il potere disciplinare nel lavoro (fr)agile

di Leggi dopo

Il contributo analizza le “novità” introdotte dalla recente legge sul lavoro agile in materia disciplinare; in particolare, l'art. 21, comma 2, l. n. 81 del 2017 prevede che il patto di lavoro agile individua le condotte “connesse” all'adempimento della prestazione che danno luogo all'applicazione di sanzioni disciplinari, con la conseguenza che occorre comprendere se ed in che termini la...

Approfondimenti 11.06.2018

Società benefit: immagine, reputazione e comunicazione

di Leggi dopo

La l. 28 dicembre 2015, n. 208 all'art. 1, commi da 376 a 384, ha previsto attraverso una norma di carattere promozionale la possibilità di costituire società, denominate “società benefit” che nell'esercizio di un'attività economica, oltre allo scopo di dividere gli utili, perseguono una o più finalità di beneficio comune e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti...

Approfondimenti 08.06.2018

La denuncia di una nuova opera intrapresa sul fondo del ricorrente

di Leggi dopo

Una recente sentenza della Corte d'Appello di Reggio Calabria, occupandosi di una vicenda del tutto peculiare, offre lo spunto per una riflessione generale sull'istituto della denuncia di nuova opera. Gli spunti di riflessione che la vicenda fornisce sono molteplici. 

Approfondimenti 31.05.2018

Le Claims Made tornano al vaglio delle Sezioni Unite: considerazioni tra diritto sostanziale e processo

di Leggi dopo

I recenti interventi della giurisprudenza e la costante attenzione della dottrina hanno imposto uno studio approfondito delle clausole claims made (letteralmente “a richiesta fatta”). Ad oggi, la diffusione di tali clausole nei contratti assicurativi è così ampia che è possibile discorrere di una loro tipicità sociale.

Pagine