Approfondimenti

Approfondimenti 11.12.2020

Licenziamento economico, repechage e ragionevoli accomodamenti

di Leggi dopo

L'Autore, dopo avere ripercorso le teorie elaborate sul licenziamento cosiddetto economico, si sofferma sul repêchage, evidenziando l'impossibilità di ricondurlo alla disciplina dello ius variandi e ritenendo ad esso applicabile la nozione di “ragionevoli accomodamenti”.

Approfondimenti 09.12.2020

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo è il creditore opposto la parte onerata ad attivare la procedura di...

di Leggi dopo

Nelle controversie soggette a mediazione obbligatoria ai sensi del d.lgs. n. 28 del 2010, art. 5, comma 1-bis, i cui giudizi vengano introdotti con un decreto ingiuntivo, una volta instaurato il relativo giudizio di opposizione e decise le istanze di concessione o sospensione della provvisoria esecuzione del decreto, l'onere di promuovere la procedura di mediazione è a carico della parte...

Approfondimenti 03.12.2020

I rapporti contrattuali e commerciali nelle fasi dell'emergenza: i principi fondamentali nella gestione della crisi...

di Leggi dopo

Il lavoro vuole analizzare gli effetti, sotto il profilo civilistico, dell'emergenza Covid-19 nella disciplina e prassi italiana. In particolare, si vogliono ricercare, con rigore di sistema, le conseguenze giuridiche da un altro in termini di efficacia dei vincoli contrattuali in essere negli accordi con prestazioni corrispettive e prolungate nel tempo e, dall'altro, in merito all'adozione di...

Approfondimenti 02.12.2020

Le nuove frontiere del diritto all’oblio

di Leggi dopo

Nella sua opera Elaboratori elettronici e controllo sociale Stefano Rodotà affrontava profeticamente alcune delle tematiche che sarebbero poi divenute centrali nell’ambito del dibattito relativo alla società dell’informazione...

Approfondimenti 01.12.2020

La sorte della revocatoria nei confronti del fallimento: nuova ratio legis (inascoltata) e una soluzione di sistema...

di Leggi dopo

Per avere una visione sistematica dell'istituto così tanto dibattuto, è necessario indagare le ragioni, anche storico-giurisprudenziali, che hanno portato alla possibilità di ammettere o meno le azioni revocatorie promosse nell'ambito di procedure concorsuali.

Approfondimenti 27.11.2020

Responsabilità per insorgenza di infezioni nosocomiali dopo la legge “Gelli”: il caso del CoVid-19

di Leggi dopo

I recenti avvenimenti verificatisi a livello globale, conseguenti allo scoppio della pandemia da Coronavirus, offrono e offriranno nel prossimo futuro importanti sfide, anche a livello giuridico.

Approfondimenti 26.11.2020

Il lavoro italiano all'estero e la questione della territorialità del contratto collettivo

di Leggi dopo

L'articolo esamina le diverse soluzioni offerte dalla giurisprudenza e dalla dottrina alla questione dell'applicabilità o no all'estero dei contratti collettivi nazionali italiani e offre la soluzione a tale questione da un lato negando valore decisivo all'art. 2069 c.c., all'applicazione dei criteri soggettivi dell'interpretaizone dei contratti (salvo che i sindacati non abbiano espresso...

Approfondimenti 25.11.2020

Impresa edile e contraente debole

di Leggi dopo

L'A. si sofferma sui principali aspetti di disciplina del c.d. “TAIC” e delle modifiche apportate al testo normativo dal d.lgs. n. 14 del 2019 (codice della crisi di impresa e dell'insolvenza). A fronte della tutela riservata all'acquirente persona fisica di un immobile da costruire, si nota un appesantimento di adempimenti, con connessi costi, a carico dell'imprenditore edile. Risulta fondame...

Pagine