Articoli

Articoli 28.06.2018

Questioni processuali in tema di mediazione

di Leggi dopo

Il legislatore ha affidato al d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28 (poi novellato con il d.l. n. 69 del 2013, convertito in l. n. 98 del 2013) la disciplina della mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali. L'indagine che si propone sul decreto in esame prevede una strutturazione per aree rilevanti che andranno analizzate prescindendo dalla sistemazione attuata nel...

Articoli 07.06.2018

Il lavoro agile (il perimetro giuslavoristico di un nuovo modo di lavorare)

di , , GRATIS PER 10 GIORNI

I Coordinatori dell’Area lavoro della Rivista (Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Dott. Paolo Sordi, Presidente del Tribunale di Frosinone) sono lieti di presentare un percorso di approfondimento e confronto dedicato al tema del Lavoro agile....

Articoli 06.06.2018

L'ordine, tra la difesa dello Stato e l'integrazione degli stranieri

di Leggi dopo

La fattispecie giuridica dell'ordine pubblico, intesa come il regolare andamento del vivere civile, sicurezza, tranquillità pubblica, è indispensabile per la pacifica convivenza tra i consociati unitamente alla sicurezza pubblica.

Articoli 29.05.2018

Il ruolo degli strumenti diagnostici alla luce del restyling della legge delega sulla crisi d'impresa

di , Leggi dopo

Dal punto di vista generale, il diritto fallimentare viene sostituito con il diritto della crisi di impresa e dell'insolvenza introducendo una nuova definizione di stato di crisi inteso come “probabilità di futura insolvenza” distinguendola dalla precedente definizione di “insolvenza” con la finalità di ridefinire il significato di crisi d'impresa e di insolvenza. Nel presente articolo si...

Articoli 28.05.2018

Il lavoro agile nella pubblica amministrazione: opportunità o illusione?

di Leggi dopo

L’art. 18, comma 3, l. n. 81 del 2017 estende l’applicazione della modalità di lavoro agile anche al lavoro nelle pubbliche amministrazioni, sia pure con una (usuale) clausola di compatibilità giuridica e con una (scontata) clausola di invarianza finanziaria....

Articoli 24.05.2018

Chi sono i lavoratori autonomi cui si applica il nuovo Jobs Act? L'art. 1 della l. n. 81 del 2017 (e il rapporto con...

di Leggi dopo

Alla luce della pluralità di tipologie contrattuali riconducibili all'area del lavoro autonomo, il contributo si propone di identificare a quali figure di lavoratori siano destinate le norme di tutela disciplinate dalla L. n. 81 del 2017 (cd. Jobs Act degli autonomi). Venuto meno il lavoro a progetto e ridisegnata la figura della collaborazione coordinata e continuativa, si delinea l'ambito di...

Articoli 23.05.2018

Il litisconsorzio nel processo amministrativo: tra ragioni di forma e di sostanza

di Leggi dopo

Dopo aver analizzato le peculiarità che connotano gli istituti del litisconsorzio e dell'intervento nel processo amministrativo, il contributo esamina l'interpretazione dell'art. 41, comma 2, c.p.a., fornita dall'Adunanza Plenaria, secondo la quale non è consentita al privato danneggiato la proposizione, innanzi al giudice amministrativo, di una domanda risarcitoria nei confronti del privato...

Articoli 10.05.2018

Omessa comunicazione al pubblico ministero della domanda di concordato e inammissibilità della procedura

di Leggi dopo

Il mancato ingresso del pubblico ministero nel procedimento di concordato preventivo non é per sé stesso fonte di alcun vizio dell'iter, trattandosi di soggetto non necessario al suo regolare svolgimento; tuttavia, quando tale assenza sia stata procurata dalla omissione della comunicazione di avvio del procedimento medesimo, dovuta al menzionato magistrato ai sensi dell'art. 161 comma 5 l. fall...

Pagine