Soggetti e nuove tecnologie

Direttori di area:
Prof.ssa Giusella Finocchiaro, Prof. Giorgio Resta, Notaio Massimo Palazzo


Comitato editoriale:
Claudia Morgana Cascione, Francesca Degl'Innocenti, Simona Viciani

Editoriali 11.04.2019

Algoritmi, diritto, democrazia

di Leggi dopo

Il ricorso a trattamenti algoritmici per finalità di previsione e/o di decisione è ormai particolarmente diffuso, tanto nel settore pubblico quanto nel settore privato.

Approfondimenti 01.04.2019

Il cd. decreto sicurezza ed i diritti dei migranti: riflessioni critiche

di Leggi dopo

Inquieta l'arretramento culturale del c.d. “decreto sicurezza” convertito con modifiche dalla l. 1 dicembre 2018, n. 132, attuato con una certa desertificazione dei principi fondamentali della Costituzione in un coacervo di norme che, prima di ogni cosa, tradiscono l'obbligo di omogeneità e specificità delle materie da decretazione d'urgenza sotteso al comma 2 dell'art. 77 della Costituzione e...

Note 21.03.2019

Sulla nozione di consenso nella nuova disciplina privacy: alcune prime considerazioni

di Leggi dopo

In tema di consenso al trattamento dei dati personali, la previsione dell'art. 23 del d.lgs. n. 196 del 2003, nello stabilire che il consenso è validamente prestato solo se espresso liberamente e specificamente in riferimento ad un trattamento chiaramente individuato, consente al gestore di un sito internet, il quale somministri un servizio fungibile cui l'utente possa rinunciare senza gravoso...

Editoriali 26.02.2019

Intelligenza artificiale e sovranità

di Leggi dopo

L’iniziativa del presidente del Garante per la protezione dei dati personali non potrebbe essere più attuale e più strategica: non solamente perché il recente summit di Davos ha trattato proprio questo tema a fondo, ma soprattutto perché il cuore delle sfide che abbiamo davanti nei prossimi due o tre anni hanno a che vedere con quanto il presidente Amato e, negli interventi precedenti, tanto...

Editoriali 05.02.2019

La sostenibile leggerezza della moneta virtuale

di Leggi dopo

L’interesse per le criptomonete si sta facendo sempre più intenso da parte dei giuristi, penalisti, civilisti e ovviamente commercialisti. Il legislatore italiano ha dato una definizione di “valuta virtuale” nell’ambito della disciplina sull’antiriciclaggio (art. 1, comma 2, lett. qq, d.lgs. 21 novembre 2007, n. 231, come modificato dall’art. 1 d.lgs. 25 maggio 2017, n. 90), mentre si intende...

Editoriali 15.01.2019

Diritto all’oblio e diritto di cronaca: una nuova luce su un problema antico

di GRATIS PER 10 GIORNI

Il diritto all’oblio costituisce un diritto oggi noto a tutti, anche al pubblico dei non giuristi. L’espressione ricorre frequentemente per indicare il diritto di cancellare, di nascondere e di non rendere note alcune informazioni. L’aspettativa sociale concernente l’oggetto e gli effetti del diritto all’oblio è estremamente elevata ed esso è sostanzialmente percepito come un diritto ad nutum,...

Approfondimenti 02.11.2018

La tutela del diritto costituzionale all'immagine. Spunti di riflessione e linee evolutive nell'orizzonte del digital...

di Leggi dopo

Il diritto all'immagine è annoverato tra i classici diritti fondamentali, e – in particolare modo – tra i diritti morali della personalità. Esso, più di ogni altro, è soggetto e oggetto delle mutevoli condizioni a cui la nostra società è continuamente esposta. I bilanciamenti del passato tra diritto alla riservatezza e diritto ad esercitare i doveri di cronaca non rappresentano più il fulcro...

Editoriali 09.10.2018

Chi controlla la nostra identità digitale dopo la morte?

di Leggi dopo

L’interrogativo appena evocato definisce uno dei temi emergenti del diritto dell’economia digitale. Capire esattamente chi, a quali condizioni e con quali limiti può ritenersi titolare di un potere di controllo su dati

Pagine