Soggetti e nuove tecnologie

Direttori di area:
Prof.ssa Giusella Finocchiaro, Prof. Giorgio Resta, Notaio Massimo Palazzo


Comitato editoriale:
Claudia Morgana Cascione, Francesca Degl'Innocenti, Simona Viciani

Approfondimenti 05.02.2015

Il “right to privacy” e le sfide della società dell’informazione. Attualità (rinnovata) dell’assimilazione dell...

di Leggi dopo

Il diritto alla riservatezza, posto a tutela di situazioni e vicende strettamente personali e familiari, appare, più di altri aspetti relativi alla tutela della personalità, strettamente collegato alle profonde trasformazioni operate dalla società industriale e post-industriale; si ravvisa, infatti, al contempo, da una parte un maggiore contatto ma, dall’altra, anche una maggiore estraneità tra...

Note 11.12.2014

Invio di fax promozionali e violazione della privacy

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 24 giugno 2014, n. 14326  -  L’invio di informazioni promozionali a mezzo di telefax, senza il preventivo consenso espresso del destinatario, costituisce un trattamento illecito di dati personali, sanzionabile ai sensi degli articoli 161 e 162, comma 2-bis, d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali).

Approfondimenti 01.12.2014

Lo scambio di embrioni fra Salomone, Mosè, Pilato e Giuseppe

di Leggi dopo

Nel commento all’ordinanza del Tribunale di Roma sul notorio caso dello scambio di embrioni, che ha statuito che i figli sono della madre che li ha partoriti e che il loro padre è il legittimo coniuge della stessa, conviene partire dalle conclusioni: quale che fosse stata, la decisione del Tribunale di Roma si sarebbe esposta a gravi critiche, e questo perché, a ben vedere, l’attribuzione dei...

Approfondimenti 03.11.2014

Il trapianto di cellule staminali da cordone ombelicale per uso autologo-dedicato

di Leggi dopo

La possibilità di prelevare cellule staminali dal cordone ombelicale utilizzabili anche dopo decenni per determinate patologie che potrebbero insorgere, insieme alla relativa raccolta e conservazione, costituisce un fenomeno in continua crescita, sia in Italia sia nel resto d’Europa, al quale si guarda con favore, nella prospettiva delle potenziali applicazioni terapeutiche assicurate dall...

Note 20.10.2014

La prova del danno da parte dell’azienda in caso di installazione di un programma di file sharing ai fini della...

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. lav. - 26 novembre 2013, n. 26397  -  La sentenza della Cassazione in esame individua gli elementi di fatto idonei a costituire giusta causa di licenziamento ex art. 2119 c.c. ed offre lo spunto per analizzare l’operazione valutativa del giudice del lavoro nell’ambito delle nuove problematiche di security e privacy derivanti dalla condivisione di file con il sistema peer to...

Approfondimenti 09.10.2014

Le criptovalute

di Leggi dopo

Una descrizione tecnica del funzionamento delle criptovalute (in particolare dei Bitcoin) consente di operare un primo tentativo di qualificazione giuridica di tali nuovi strumenti e di giungere alla conclusione per cui, in realtà, un bitcoin non può essere considerato un bene in senso giuridico e chi si obbliga al suo trasferimento assume un'obbligazione di facere e non di dare. A tale...

Multimedia 17.09.2014

GiustiziaCivile.com intervista il Presidente della Corte costituzionale

di Leggi dopo

La tutela della persona nell'ordinamento costituzionale, nel diritto comunitario e internazionale.

Articoli 01.09.2014

È necessario introdurre lo status di prosumer/prosumatore per disciplinare il Web 2.0?

di Leggi dopo

Si sta facendo avanti una dottrina che postula la necessità di introdurre lo statuto soggettivo di prosumer – prosumatore per definire quei soggetti che contemporaneamente sono consumatori di beni o servizi e partecipano alla creazione degli stessi....

Pagine