Obbligazioni e contratti

Direttori di area:
Cons. Cosimo D'arrigo, Prof. Raffaele Di Raimo, Prof. Marcello Maggiolo


Comitato editoriale:
Matteo Ceolin, Carlo Mignone, Elisabetta Posmon, Stefania Stanca

Note 14.03.2017

Vendita a corpo o a misura: una questione interpretativa

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. VI – 24 ottobre 2016, n. 21342 - Costituisce un unico contratto di trasferimento immobiliare ogni vendita conclusa tra le stesse parti e per un prezzo complessivo ancorché abbia ad oggetto cumulativamente due o più immobili, così che, nell'ipotesi in cui la vendita di immobili sia avvenuta a corpo e non a misura, al fine di stabilire se si è verificato uno scostamento ritenuto...

Note 06.03.2017

Ancora ombre nel discorso giuridico sulla responsabilità della struttura sanitaria

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. III - 20 aprile 2016, n. 7768  -  La Cassazione affronta il problema dell'individuazione dell'ente contrattualmente responsabile verso il paziente danneggiato, nel particolare caso in cui all'interno della struttura sanitaria operi una divisione medica estranea alla stessa e dipendente da altro ente e il danno sia riconducibile al comportamento colposo dei medici afferenti a...

Approfondimenti 17.02.2017

La buona fede costitutiva

di Leggi dopo

In questo saggio si tenterà di mettere in luce l'unicità della buona fede, intesa come forma della generalizzazione strumentale a generalizzare non già un valore in senso stretto – al pari delle altre clausole generali – ma un criterio di preferibilità delle condotte individuato de relato per il tramite di ciò che della buona fede rappresenta l'endiadi fattuale ossia la relazione.

Note 13.02.2017

Nullità del contratto privo di dichiarazione di scienza dovuta ex lege e responsabilità notarile (art. 28 l. not.)

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 11 ottobre 2016, n. 20465  -  L'atto di trasferimento/costituzione di diritti reali su fabbricati urbani esistenti, privo di dichiarazione di conformità, allo stato attuale dell'immobile, dei relativi dati catastali completi e delle planimetrie, surrogabile solo dall'attestazione di conformità di un tecnico abilitato, essendo sanzionato da nullità testuale (art. 29, comma...

Note 30.01.2017

La natura "contrattuale" della responsabilità precontrattuale: luci e ombre di una recente pronunzia della Corte di...

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. I - 12 luglio 2016, n. 14188  -  La responsabilità precontrattuale è responsabilità di tipo contrattuale da contatto sociale qualificato. Quest'ultimo deve essere inteso come fatto idoneo a produrre obbligazioni, ai sensi dell'art. 1173 c.c., dal quale derivano, a carico delle parti, non obblighi di prestazione ai sensi dell'art. 1174 c.c., bensì reciproci obblighi di buona...

Note 17.01.2017

È preclusa al conduttore la facoltà di autoridursi il canone di locazione pur in presenza di vizi del bene locato

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. III - 27 settembre 2016, n. 18987 - Al conduttore non è consentito astenersi dal versare il canone, ovvero ridurlo unilateralmente, nel caso di una diminuzione nel godimento del bene, anche se egli assuma che tale evento sia ricollegabile al fatto del locatore.La sospensione totale o parziale dell'adempimento dell'obbligazione del conduttore è legittima soltanto qualora venga...

Approfondimenti 12.01.2017

Buona fede e clausola risolutiva espressa: il ruolo formante della giurisprudenza

di Leggi dopo

L'agire dei contraenti va valutato, anche in presenza di una clausola risolutiva espressa, secondo il criterio generale della buona fede, sia quanto alla ricorrenza dell'inadempimento che del conseguente legittimo esercizio del potere unilaterale di risoluzione, sicché, qualora il comportamento del debitore, pur integrando il fatto contemplato dalla suddetta clausola, appaia comunque conforme a...

Approfondimenti 12.12.2016

Dovere di rinegoziazione e doveri di buona fede

di Leggi dopo

L'obbligo di rinegoziazione è il dovere delle parti di un contratto già perfetto e vincolante di avviare e condurre nuove trattative per adeguare il regolamento originario a un mutamento rilevante della situazione di fatto.

Pagine