Homepage | Giustiziacivile.com

Approfondimenti

Soggetti e nuove tecnologie 22.09.2017

L’adeguatezza dei trasferimenti di dati personali negli USA, anche alla luce del nuovo Regolamento privacy

di Leggi dopo

La globalizzazione dei mercati e gli intensi progressi scientifici e tecnologici dell’ultimo decennio hanno portato all’affermazione di un modello di c.d. data economy, cioè un sistema economico che ha riscoperto nei dati e nelle informazioni un’innovativa fonte di profitto. I dati sono diventati la risorsa, il prodotto e in alcuni casi addirittura il mezzo di scambio dei moderni rapporti commerciali. 

Approfondimenti

Famiglia e successioni 21.09.2017

Resoluto iure dantis, resolvitur et ius accipientis e assegnazione della casa coniugale per separazione e divorzio a fronte della scadenza di comodato a termine

di Leggi dopo

Lo studio, sulla base del chiaro dato codicistico (art. 1809, comma 1, c.c.) e della univoca giurisprudenza della Cassazione espressasi anche a sezioni unite (Cass. civ., n. 13603 del 2004; Id., n. 20448 del 2014), ribadisce che, in caso di crisi coniugale, l’immobile concesso in comodato a termine (espresso e comprovato con rogito notarile) dai genitori al proprio figlio e poi successivamente assegnato in sede divorzile alla ex nuora, va da quest’ultima rilasciato ai proprietari-comodanti a loro richiesta alla data di scadenza del comodato. 

Note

Unione europea 20.09.2017

Piattaforme di vendita online, invito all’acquisto e obblighi di informazione sul fornitore

di Leggi dopo

CORTE GIUST. UE - sez. X - 30 marzo 2017, causa C-146/16  -  L’art. 7, par. 4, della Direttiva 2005/29/CE, relativa alle pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori, deve essere interpretato nel senso che un annuncio pubblicitario come quello del procedimento principale, che rientra nella nozione di “invito all’acquisto” ai sensi della direttiva, può soddisfare gli obblighi di informazione previsti da tale disposizione. Spetta, infatti, al giudice del rinvio esaminare caso per caso, da un lato, se le restrizioni in termini di spazio nel testo pubblicitario giustifichino...

Editoriali

Società e concorrenza 19.09.2017

La legge annuale per la concorrenza: un punto di partenza o una occasione persa?

di Leggi dopo

Con l'approvazione e la successiva entrata in vigore, avvenuta lo scorso 29 agosto, della legge annuale per il mercato e la concorrenza (legge 4 agosto 2017, n. 124), si pone un interrogativo sulla utilità di questo strumento.