Lavoro

Direttori di area:
Prof. Marco Marazza, Prof. Franco Scarpelli, Pres. Paolo Sordi


Comitato editoriale:
Gabriele Franza, Valerio Maio, Orsola Razzolini, Simone Varva

Note 17.03.2017

Assegno di natalità: legittimo subordinarlo al possesso del permesso di lungo soggiorno?

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI MONZA – sez. II – 5 dicembre 2016, n. 396  -  L'assegno di natalità, previsto dalla legge n. 190 del 2014, può essere legittimamente concesso solo in presenza di taluni requisiti, tra cui figura il permesso di lungo soggiorno per cittadini extracomunitari: la ratio sottesa alla normativa in questione consiste nell'individuare un criterio di selezione nella concessione del beneficio...

Approfondimenti 01.03.2017

L'art. 4 dello Statuto dei lavoratori

di Leggi dopo

Il presente scritto si propone come compito quello di illustrare la recente giurisprudenza sull'articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori (d'ora in avanti St. lav.), nella vecchia e nuova formulazione. E d'altronde questo è uno dei temi in cui non si può prescindere dall'analisi giurisprudenziale, perché i giudici erano fortemente intervenuti per eliminare quelle che alcuni ritenevano fossero...

Approfondimenti 22.02.2017

Lavoro e controlli “difensivi” dopo il Jobs Act

di Leggi dopo

SPECIALE - Art. 4 dello Statuto dei lavoratori: la nuova disciplina dei controlli a distanza.   Il problema dei cosiddetti “controlli difensivi” è estremamente specifico e può essere trattato dando per acquisito lo stato di avanzamento del confronto, per ora essenzialmente dottrinale, sulle linee interpretative di fondo del novellato art. 4 della legge n. 300 del 1970.

Approfondimenti 15.02.2017

SPECIALE ART. 4 STATUTO DEI LAVORATORI: la nuova disciplina dei controlli a distanza

di , , Leggi dopo

Il problema dei cosiddetti “controlli difensivi” è estremamente specifico e può essere trattato dando per acquisito lo stato di avanzamento del confronto, per ora essenzialmente dottrinale, sulle linee interpretative di fondo del novellato art. 4 della legge n. 300 del 1970. Lo SPECIALE dedicato al tema segnalerà i contributi dei nostri Autori.

Approfondimenti 15.02.2017

Il controllo datoriale a distanza mediante gli strumenti di lavoro nel nuovo testo dell'art. 4 dello statuto dei...

di Leggi dopo

FOCUS - Art. 4 dello Statuto dei lavoratori: la nuova disciplina dei controlli a distanza....

Note 10.02.2017

Obbligo di repechage e onere probatorio: un revirement della Suprema Corte?

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. lav. - 22 marzo 2016, n. 5592  -  Poiché onere di allegazione e onere probatorio non possono che incombere sulla medesima parte, nel senso che chi ha l’onere di provare un fatto primario (costitutivo del diritto azionato o impeditivo, modificativo od estintivo dello stesso) ha altresì l’onere della relativa compiuta allegazione, non incombe sul lavoratore licenziato per...

Note 06.02.2017

“Rito Fornero” per i licenziamenti e domande fondate sui medesimi fatti costitutivi

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. lav. - 13 giugno 2016, n. 12094  -  Il ricorso introduttivo è procedibile secondo il rito “Fornero” qualora in esso si prospetti l'esistenza di un rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e di un licenziamento che lo risolva in modo illegittimo e si invochi la tutela prevista dall'art. 18 Stat. lav., indipendentemente dalla fondatezza della domanda nel merito.

Approfondimenti 31.01.2017

Assunzione senza procedura selettiva da parte di società che gestisce servizi pubblici locali a totale partecipazione...

di Leggi dopo

Le pronunce che si annotano affrontano il tema degli effetti sulla validità del contratto di lavoro delle assunzioni, effettuate senza il rispetto di procedure selettive, da parte di una società a totale partecipazione pubblica affidataria del servizio comunale di smaltimento dei rifiuti, in epoche di poco successive al 21 ottobre 2008, data a decorrere dalla quale è divenuto operativo tale...

Pagine