Arbitrato e processo civile

Direttori di area:
Prof. Andrea Carlevaris, Dott.ssa Rosaria Giordano, Prof. Andrea Panzarola


Comitato editoriale:
Marco Farina, Aniello Merone, Roberta Metafora

Articoli 18.02.2014

Conoscenza legale (e non necessariamente effettiva) degli atti interruttivi della prescrizione

di Leggi dopo

La prescrizione estintiva è disciplinata dall’art. 2934 c.c. che dispone: «Ogni diritto si estingue per prescrizione, quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge. ― Non sono soggetti a prescrizione i diritti indisponibili e gli altri diritti indicati dalla legge». Dalla definizione codicistica emergono con chiarezza tutti i presupposti necessari ai fini dell...

Articoli 06.02.2014

Intervento del terzo e preclusioni assertive

di Leggi dopo

La disciplina dell’intervento volontario ha da sempre attratto l'attenzione della più accorta dottrina e ha lungamente impegnato la giurisprudenza non solo di merito ma anche di legittimità. Opposte interpretazioni ricollegabili essenzialmente a tre diversi orientamenti, tese da un lato ad estendere agli intervenienti le preclusioni, anche assertive, maturate per le parti; e dall'altro, a...

Articoli 21.01.2014

Il procedimento sommario di cognizione ed il mutamento del rito: il nuovo sistema del “doppio binario” per l...

di Leggi dopo

Il nuovo disegno di legge, intitolato “Disposizioni per l’efficienza del processo civile, la riduzione dell’arresto, il riordino delle garanzie mobiliari, nonché altre disposizioni per la semplificazione e l’accelerazione del processo di esecuzione forzata”,  licenziato lo scorso 17 dicembre 2013 dal Consiglio dei ministri, ha la forma del collegato alla legge di stabilità 2014 e si compone di...

Articoli 12.01.2014

Motivazione su richiesta e funzione extraprocessuale della Sentenza: una conciliazione possibile?

di Leggi dopo

Il recente disegno di legificazione collegato alla legge di stabilità per il 2014 ha riproposto agli interpreti il delicato tema della motivazione cd. su richiesta, rimettendo in discussione il principio di imperatività dei contenuti motivazionali dei provvedimenti giurisdizionali. Al centro del dibattito, anche il quesito circa la possibilità di un sistema di motivazione su richiesta che...

Pagine