Famiglia e successioni

Direttori di area:
Prof. Luigi Balestra, Cons. Paolo Corder, Prof. Stefano Delle Monache


Comitato editoriale:
Chiara Abatangelo, Enrico Al Mureden

Multimedia 16.09.2014

Anteprima dell'intervista di GiustiziaCivile.com a Giuseppe Tesauro. Il Presidente della Consulta torna sulla...

di Leggi dopo

Un'interessante anticipazione dell'intervista rilasciata da Giuseppe Tesauro a GiustiziaCivile.com. Riflessioni del Presidente della Corte costituzionale sul grande tema della fecondazione.

Articoli 04.09.2014

Il matrimonio del beneficiario dell’amministrazione di sostegno

di Leggi dopo

L’art. 85 c.c. fa divieto all’interdetto di contrarre matrimonio. Il divieto normativo ricorre esclusivamente con riferimento all’interdetto, ad esclusione dell’inabilitato (e del beneficiario dell’amministratore di sostegno, ma di ciò si dirà meglio nel prosieguo) evidentemente valutando a priori il legislatore la impossibilità di assumersi per l’interdetto i doveri che discendono dal...

Editoriali 05.08.2014

Il “diritto vivente” in materia di assegno divorzile tra dubbi di legittimità costituzionale ed esigenze di revisione

di Leggi dopo

A quasi quarantacinque anni dall’introduzione del divorzio e venticinque dalla decisione delle SU che hanno formulato l’orientamento tuttora consolidato in materia di assegno post-matrimoniale, la Corte costituzionale è chiamata a pronunciarsi sulla persistente ragionevolezza del “dogma del tenore di vita” come criterio per decidere riguardo all’attribuzione ed alla misura del mantenimento...

Approfondimenti 04.08.2014

Rettificazione di sesso, inesistenza sopravvenuta del matrimonio ed intervento regolatore della Corte Costituzionale

di Leggi dopo

La sentenza in tema di costituzionalità del divorzio c.d. automatico in seguito alla rettificazione di sesso di uno dei coniugi si segnala per i suoi effetti ulteriori, in quanto secondo l’A. comporterebbe – più o meno inconsapevolmente e senza alcun cenno all’annoso dibattito politico sul tema – il riconoscimento delle c.d. unioni di fatto. Anche se la sentenza sembra limitare all’inesistenza...

Note 30.07.2014

Accordi di separazione: i trasferimenti immobiliari possono estinguere l’obbligo di mantenimento dei figli

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 23 settembre 2013,  n. 21736  -  L’adempimento dell’obbligazione di mantenimento dei figli minori, o maggiorenni non autosufficienti, non deve assumere necessariamente una veste periodica ben potendo esser assolto dai coniugi, in sede di separazione personale ovvero di divorzio, attraverso un accordo che attribuisca o li impegni ad attribuire ai figli la proprietà di beni...

Articoli 25.06.2014

La dichiarazione giudiziale di paternità: la competenza ed il rito dopo la legge n. 219 del 2012

di Leggi dopo

L’Autore esamina,  in considerazione degli approdi cui era pervenuta la giurisprudenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione in relazione all’assetto previgente, le conseguenze processuali della riattribuzione alla competenza del Giudice ordinario dell’azione ex art. 269 c.c.  anche ove riguardi minori, specie in ordine al rito applicabile.

Editoriali 19.06.2014

Sugli effetti della rettificazione dell’attribuzione di sesso sul matrimonio preesistente

di Leggi dopo

La sentenza della Corte costituzionale in tema di legittimità della normativa che “impone” il divorzio in caso di rettificazione dell’attribuzione di sesso, se da un lato coglie e valorizza la pregressa dimensione giuridica del rapporto matrimoniale tra due soggetti uno dei quali, successivamente alla celebrazione del matrimonio, sia andato incontro a una modificazione dei caratteri sessuali,...

Note 13.06.2014

La nuova formulazione dell’art. 269 c.c.: legge straniera applicabile e provvedimenti conseguenti

di Leggi dopo

TRIBUNALE MINORENNI MILANO - 24 febbraio 2014 (sent.)  -  L’Autore, premessa l’analisi del contesto normativo recentemente mutato, prenderà in esame l’istituto della dichiarazione giudiziale di paternità. In particolare, verranno esaminati i profili relativi alla legge applicabile e le tipologie di provvedimenti conseguenti che l’Autorità Giudiziaria può assumere. Inoltre, verrà analizzata la...

Pagine