Famiglia e successioni

Direttori di area:
Prof. Luigi Balestra, Prof. Stefano Delle Monache, Prof. Luigi Nonne


Comitato editoriale:
Chiara Abatangelo, Enrico Al Mureden

Approfondimenti 08.04.2022

Assegno di divorzio e convivenza more uxorio del beneficiario: il passo indietro delle Sezioni Unite

di Leggi dopo

La Corte di Cassazione ritorna sul tormentato tema delle conseguenze economiche del divorzio e dopo aver attribuito, all'esito di un percorso interpretativo durato più di trent'anni, natura composita, assistenziale e compensativa-perequativa, all'assegno divorzile, si è pronunciata, ancora una volta a Sezioni Unite, su un aspetto di notevole rilevanza della disciplina della figura: l'incidenza...

Approfondimenti 19.01.2022

Affidamento temporaneo del minore ai nonni: il criterio di “adeguatezza” e la salvaguardia della “vita familiare”

di Leggi dopo

Nell'attuale epoca di emergenza sanitaria, in cui l'attenzione del legislatore è maggiormente rivolta alla tutela dei soggetti più bisognosi, una pronuncia della Corte d'Appello di Catanzaro consente di svolgere brevi riflessioni sui parametri normativi e giudiziali per l'individuazione del soggetto al quale affidare il minore che abbia subìto le conseguenze della condotta pregiudizievole del...

Approfondimenti 19.08.2021

Successione transnazionale tra diritto inglese ed italiano e scissione tra beni mobili ed immobili del de cuius

di Leggi dopo

L'autore affronta i principali aspetti legati ad una questione di successione transnazionale decisa dalla Corte di Cassazione a sezioni unite con la sentenza n. 2867 del 2021, sia sotto l'aspetto dell'individuazione della norma di conflitto nell'ambito del rinvio di qualificazione, sia sotto l'aspetto della disciplina in caso di applicazione di norma ordinamentale che contempli il principio sc...

Approfondimenti 20.05.2021

La posizione del legittimario e l'esercizio delle azioni a tutela della garanzia patrimoniale del creditore: una...

di Leggi dopo

Prodromo necessario alla valutazione della possibilità di esercizio di tutele surrogatoria e revocatoria da parte del creditore del legittimario leso nel proprio diritto all'acquisizione della quota di riserva è il corretto inquadramento assiologico della posizione dello stesso riservatario nella successione testamentaria quale modo di trasmissione del patrimonio governato dalla volontà del de...

Approfondimenti 21.04.2021

Dichiarazione giudiziale di maternità e parto anonimo

di Leggi dopo

Con la nuova normativa sulla filiazione l'unicità dello stato di figlio, come è stato autorevolmente rilevato, è divenuto un principio di ordine pubblico. Lo status, infatti, divieneun valore per così dire originale, non dipendentedal vincolo esistente tra i genitori, la cui disciplina rafforzata dal principio di responsabilità per la procreazione, converge verso la realizzazione del superiore...

Approfondimenti 24.02.2021

Cause estintive e modificative del diritto all'assegno di mantenimento correlate alle scelte di vita familiare dell...

di Leggi dopo

Le scelte dei coniugi separati o divorziati, espressione del diritto di costituire nuovi nuclei familiari, non sono prive di rilievo quanto alla persistenza ed alla misura degli oneri economici correlati alla fine dell'unione matrimoniale.

Approfondimenti 10.02.2021

Autenticità del titolo e trascrizione dei trasferimenti immobiliari della crisi coniugale

di Leggi dopo

In seguito all'ordinanza n. 3089 del 2020 della prima sezione civile, il Primo Presidente ha rimesso alle Sezioni Unite della S.C. la questione di massima di particolare importanza, relativa alla validità e trascrivibilità di accordi tra coniugi, formalizzati nell'ambito del procedimento di separazione o divorzio, che contemplino direttamente il trasferimento di beni immobili. Il contributo...

Approfondimenti 04.02.2021

Rimessione alle Sezioni unite della Cassazione di un caso riguardante un'adozione estera da parte di una coppia...

di Leggi dopo

La questione che giunge ora all'esame delle Sezioni unite della Corte di cassazione riguarda il riconoscimento in Italia dell'adozione “piena e legittimante” di un bambino, nato nel 2009 negli Stati Uniti e cittadino statunitense, da parte di due partner (poi coniugatisi) di sesso maschile, entrambi residenti a New York e cittadini statunitensi, disposta nel 2009 dalla Surrogate's Court dello...

Pagine