CONTENUTI RELATIVI A:   PROCEDIMENTO CIVILE - In genere

Approfondimenti 24.03.2020

Lucciole per lanterne. La n. 19681 del 2019 e la terra promessa del diritto all'oblio

di Leggi dopo

Con la pronuncia in commento, (Cass, sez. un., 22 luglio 2019, n. 19681), le Sezioni Unite hanno cercato di tracciare i limiti (ancora incerti) del diritto all'oblio. L'obiettivo della presente nota non è quello di dilungarsi in questioni conosciute e già ampiamente affrontate, quanto sottolineare le nuove coordinate entro cui il Supremo Consesso ha inquadrato il diritto in esame.

Approfondimenti 19.03.2020

L'“evocativa” integrazione analogica dell'art. 2052 c.c. per i sistemi emergenti di Intelligenza Artificiale: un...

di Leggi dopo

La prossima diffusione dei sistemi di Intelligenza Artificiale nella società, a fronte degli indubitabili vantaggi da essi apportati, comporterà necessariamente l'aumento dei danni provocati dagli stessi. Per fronteggiare tale eventualità la dottrina (italiana e non) sta proponendo soluzioni molto eterogenee tra loro; tra queste ultime l'idea di un'interpretazione analogica della fattispecie...

Articoli 02.03.2020

Banca dati nazionale delle DAT: la tutela dell'autodeterminazione personale dalla teoria alla pratica

di Leggi dopo

È giunto finalmente a conclusione l'iter ministeriale, durato due anni, volto a istituire la Banca dati nazionale delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT); disposizioni, queste ultime, disciplinate dall'art. 4 l. 22 dicembre 2017, n. 219. Come noto tale legge, contenente “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, riconosce all'autonomia...

Note 28.02.2020

Nulla (e non inesistente) la notifica degli atti processuali effettuata prima del 2017 tramite operatore di posta...

di Leggi dopo

In tema di notificazione di atti processuali, deve ritenersi nulla e non inesistente la notificazione di un atto giudiziario eseguita dall'operatore di posta privata senza il relativo titolo abilitativo nel periodo intercorrente tra l'entrata in vigore della direttiva n. 2008/6/CE del 20 febbraio 2008 (che ammette che tutti gli operatori postali possano notificare atti giudiziari, a meno che lo...

Note 25.02.2020

Riduzione ad equità ex officio della clausola penale ed assolvimento degli oneri di allegazione e prova

di Leggi dopo

Il potere che il giudice può esercitare d'ufficio ai sensi dell'art. 1384 c.c. è subordinato all'assolvimento degli oneri di allegazione e di prova, incombenti sulla parte, in riferimento alle circostanze rilevanti per la valutazione della eccessività della penale, che deve risultare ex actis ossia dal materiale probatorio legittimamente acquisito al processo, senza che egli possa ricercarlo d...

Note 24.02.2020

L'onere della prova nell'actio negatoria servitutis

di Leggi dopo

La prova della servitù per destinazione del padre di famiglia postula che, al momento in cui i due fondi cessano di appartenere ad unico proprietario, le opere destinate all'esercizio della servitù preesistano alla divisione o all'alienazione del fondo e siano state poste o lasciate nello stato dal quale risulta la servitù, ovvero in una situazione oggettiva di subordinazione o di servizio, che...

Note 20.02.2020

Sul riparto dei poteri sospensivi attribuiti al giudice dell'opposizione a precetto e al giudice dell'esecuzione

di Leggi dopo

La proposizione al giudice dell'opposizione a precetto di un'istanza di sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo ai sensi dell'art. 615, comma 1, c.p.c., preclude all'opponente – per consumazione del potere processuale - di richiedere al giudice dell'esecuzione, per le medesime ragioni, la sospensione della procedura esecutiva ex art. 624 c.p.c., ancorchè il giudice dell'opposizione a...

Note 18.02.2020

Qualificazione del condominio come consumatore: la questione rimessa alla Corte di Giustizia

di Leggi dopo

Va rimessa alla Corte di Giustizia dell'Unione Europea la questione volta a verificare se la nozione di consumatore accolta dalla direttiva 93/13/CEE osti alla qualificazione come consumatore di un soggetto, quale il condominio nell'ordinamento italiano, che non sia riconducibile alla nozione di “persona fisica” e di “persona giuridica”, allorquando tale soggetto concluda un contratto per scopi...

Pagine