CONTENUTI RELATIVI A:   PROCEDIMENTO CIVILE - In genere

GIUSTIZIA CIVILE Riv. trim. 07.01.2019

Categorie civilistiche e giudizio di legittimità

di Leggi dopo

La crisi delle categorie civilistiche (o del tradizionale modo di intenderle), denunciata in modo incisivo nel recente libro del professor Nicola Lipari, induce ad un nuovo modo di argomentare nella motivazione delle sentenze, anche di legittimità, e, prima ancora, a definire nuovi criteri di formazione professionale degli operatori del diritto....

GIUSTIZIA CIVILE Riv. trim. 03.01.2019

Abuso del diritto. Profili di diritto comparato con particolare riferimento alla disciplina dell'insolvenza...

di Leggi dopo

L'A. rileva che storicamente la nozione di abuso del diritto deriva dalla romana aemulatio e viene recepita nella disciplina dei principali ordinamenti europei o in forze di espresse norme di legge o, come nel caso della Francia, tramite l'elaborazione giurisprudenziale. All'analisi comparatistica le varie ipotesi legislativamente disciplinate possono essere riportate a due diversi archetipi:...

GIUSTIZIA CIVILE Riv. trim. 03.01.2019

Ontologia della motivazione semplificata

di Leggi dopo

La motivazione semplificata non è una forma eccezionale di motivazione, richiesta da contingenti esigenze di celerità, ma è la forma ordinaria di motivazione. Le ragioni di fatto della decisione corrispondono all’esame dei fatti decisivi per il giudizio che sono stati oggetto di discussione tra le parti (l’esame deve essere esauriente, pena l’illegittimità della sentenza ai sensi dell’art. 360,...

GIUSTIZIA CIVILE Riv. trim. 03.01.2019

Il linguaggio giuridico forense: forma stile funzione

di Leggi dopo

La riflessione si dipana intorno a un ben preciso interrogativo: si può essere bravi avvocati pur non vantando un'elevata educazione linguistica? In altri termini, le competenze giuridiche si coniugano necessariamente con una profonda conoscenza linguistica?...

GIUSTIZIA CIVILE Riv. trim. 03.01.2019

Il mugnaio si Sans-souci. La storia come metodo nell’interpretazione giuridica

di Leggi dopo

Il mugnaio di Sans-souci evoca nell’immaginario del giurista l’esigenza di una giustizia concreta che solo il giudice può assicurare nei confronti del potere. La crisi del positivismo, inteso come prevalenza della legge su ogni altra fonte del diritto, si è consumata dopo la seconda guerra mondiale. Si è quindi sviluppato in Europa un nuovo giusnaturalismo che non è più fondato su una morale...

Pagine