Note

Unione europea 19.02.2020

La Corte di Giustizia vieta le caselle di spunta preselezionate per il consenso all'uso dei cookie

Visualizzazione ZEN
 

Domanda di pronuncia pregiudiziale, ex art. 267 TFUE, proposta alla Corte di Giustizia europea dal Bundesgerichtshof. Analisi dell'art. 5, § 3, e 2, lett. f), direttiva n. 2002/58, in combinato disposto con l'art.  2, lett. h), direttiva n. 95/46, e dell'art. 6, § 1, lett. a), regolamento (UE) n. 2016/679, in materia di trattamento dei dati personali e della tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche, nonché del consenso dell'interessato e dichiarazione del consenso mediante apposita casella preselezionata.