Articoli

Articoli 10.10.2019

La postergazione del finanziamento dei soci

di Leggi dopo

L'art. 2467 c.c., introdotto con la riforma del diritto societario del 2003, disciplina i finanziamenti “anomali” dei soci di società a responsabilità limitata, disponendo, nella sua attuale formulazione in vigore fino al 14 agosto 2020, che il rimborso dei finanziamenti dei soci a favore della società è postergato rispetto alla soddisfazione degli altri creditori e, se avvenuto nell'anno...

Articoli 04.10.2019

La continuità dell'impresa nel nuovo codice della crisi fra dimensione soggettiva dell'imprenditore e interesse alla...

di Leggi dopo

Le norme del nuovo codice della crisi e della insolvenza, anche sulla base delle sollecitazioni dell'Unione europea, rivolgono particolare considerazione alla conservazione del valore dell'impresa. Tale finalità può sembrare utopistica (come taluno ha sottolineato riferendosi al c.d. “mito”  della continuità aziendale) rispecchiando una visione scarsamente pragmatica della realtà ed esprimendo...

Articoli 04.09.2019

Profili giuslavoristici della “riforma Lorenzin”

di Leggi dopo

Il presente contributo, che rappresenta il primo spunto di una più approfondita analisi dei profili prettamente giuslavoristici della c.d. riforma Lorenzin, ha quale obiettivo primario quello di valutare l'impatto che la l. n. 3 del 2018 può avere sulla regolamentazione dei rapporti di lavoro dei professionisti sanitari a seguito dell'introduzione di Ordini ed Albi....

Articoli 02.09.2019

Validità dei contratti bancari: è la volta della fideiussione omnibus

di Leggi dopo

Tema caldo nell'ambito del contenzioso bancario si rivela, in questi ultimi mesi, quello della validità del contratto di fideiussione contenente clausole in deroga alla disciplina legale della garanzia personale conformate sul modello Abi del lontano 2003.

Articoli 26.08.2019

Autonomia contrattuale e crisi d'impresa: concordato stragiudiziale e piano attestato

di Leggi dopo

La possibilità di gestire la crisi d'impresa nelle esclusive maglie del diritto privato è perseguibile avvalendosi del prezioso strumento contrattuale in grado di adattarsi agevolmente alle concrete esigenze del singolo caso concreto.

Articoli 01.08.2019

Autonomia contrattuale e crisi d'impresa: gli accordi di ristrutturazione dei debiti

di Leggi dopo

L'introduzione degli accordi di ristrutturazione dei debiti va ricondotta al processo di “privatizzazione” che ha interessato il diritto della crisi d'impresa da parte del legislatore del 2005, in continuità con le precedenti scelte volte a favorire la c.d. gestione privata della crisi d'impresa mediante l'adozione di soluzioni privatistiche.

Articoli 05.07.2019

Il punto sulla giurisprudenza in tema di prova del credito della banca nei confronti dei clienti

di Leggi dopo

Lo stato della giurisprudenza consente di fare il punto sull'utilizzo processuale, ed il valore probatorio, di documenti variamente denominati estratti conto, estratti di saldaconto, estratti conto certificati conformi alle scritture contabili da uno dei dirigenti della banca interessata, disciplinati dall'art. 50 d.lgs n. 385 del 1993 e sulle contestazioni possibili di tali risultanze.

Articoli 24.06.2019

L'impatto della declaratoria di incostituzionalità sulle pronunce pendenti

di Leggi dopo

La sentenza della Corte Costituzionale n. 194 del 2018 ha sovvertito il metodo di calcolo dell'indennità per licenziamento illegittimo, creando pareri contrastanti in relazione ai limiti minimi e massimi entro cui essa può essere determinata. Sebbene sia pacifica l'applicabilità della pronuncia ai licenziamenti intimati prima della pubblicazione della decisione, occorre approfondire come il...

Pagine