Editoriali

Editoriali 04.01.2018

L'impresa agricola nelle procedure concorsuali alla luce della legge delega n. 155 del 2017

di Leggi dopo

Il principio della esenzione dell'imprenditore agricolo dal fallimento, già messo in crisi con la modifica dell'art. 2135 c.c. ad opera del d.lgs n. 228 del 2001 (nonché del d.lgs. n. 226 del 2001 relativo all'imprenditore ittico) che ha ampliato la nozione di imprenditore agricolo introducendo nella nozione di impresa agricola anche attività che non richiedono una connessione necessaria tra...

Editoriali 12.12.2017

A proposito del due process of law

di GRATIS PER 10 GIORNI

Piero Calamandrei, il maestro di Mauro Cappelletti, a sua volta mio maestro, all’inizio degli anni ’50 del secolo scorso, aveva indirizzato i suoi allievi verso studi di carattere costituzionale legati alla sua partecipazione alla Costituente, e di taglio comparativo, mosso da alcune esperienze all’estero. Soprattutto quella delle Lezioni tenute nel 1952 presso l’Università Nazionale Autonoma...

Editoriali 23.11.2017

Statuto del lavoro autonomo. Il punto di vista di Acta, associazione dei freelance

di Leggi dopo

La l. n. 81 del 2017, denominata Statuto del lavoro autonomo sulla scia della prima legge organica sul lavoro autonomo in Europa è entrata in vigore il 14 giugno 2017, 10 anni dopo lo statuto spagnolo (pubblicato nel luglio 2007)....

Editoriali 22.11.2017

Assegno di divorzio: ora si muove il Legislatore

di GRATIS PER 10 GIORNI

A trent'anni dalla riforma del divorzio, il tema dei rapporti economici post-matrimoniali è nuovamente oggetto di attenzione in sede normativa. Alla riapertura della discussione ha certamente contribuito in maniera decisiva la nota decisione della prima sezione della Cassazione che, contestando la soluzione esegetica per tanto tempo dominante in materia di assegno divorzile, ha finito col...

Editoriali 09.11.2017

In vigore la nuova Legge Antimafia: novità per sequestri e confische di aziende e partecipazioni sociali

di Leggi dopo

È stata recentemente approvata la riforma della Legge Antimafia, con Legge 17 ottobre 2017, n. 161, che ha modificato, in parte stravolto, il d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159. 

Editoriali 24.10.2017

L’usurarietà sopravvenuta e la “terza via” delle S.U.: inammissibile in astratto, è soltanto concreta?

di Leggi dopo

Brevi considerazioni sul tema dell’usurarietà sopravvenuta alla luce della sentenza n. 24675 del 19 ottobre 2017 con cui le Sezioni Unite hanno sentenziato che, allorquando il tasso convenzionale degli interessi superi, nel corso del rapporto, la soglia dell’usura come determinata ai sensi della l. n. 108 del 96, «non si verifica la nullità o l’inefficacia della clausola contrattuale di...

Editoriali 23.10.2017

L’equivoco sui piani attestati di risanamento nella delega per la riforma delle discipline della crisi d’impresa e...

di Leggi dopo

In dottrina e in giurisprudenza è diffusa la stramba idea del piano attestato come di un atto non aziendale ma giuridico, e a contenuto unilaterale. Dunque, come qualcosa di diverso dal contratto e simile o corrispondente a un atto unilaterale. L’errore è grave e inescusabile. 

Editoriali 04.10.2017

Trasparenza dei mutui ai consumatori. Dal tasso di interesse nelle clausole floor al tasso di cambio nelle clausole...

di Leggi dopo

Il Regolamento UE c.d. PRIIPs, n. 1286 del 2014 del 26 novembre 2014 entrato in vigore il 31 dicembre 2016 recita, al primo considerando, che «Agli investitori al dettaglio che ipotizzano di effettuare un investimento viene offerta una varietà sempre più ampia di prodotti d’investimento al dettaglio (...) preassemblati (packaged retail (...) investment products» che «possono essere complessi e...

Pagine