Note

Note 19.04.2019

Carte SIM contenenti servizi a pagamento preimpostati e pratiche commerciali aggressive. La tutela dei consumatori...

di Leggi dopo

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha stabilito che la richiesta di un servizio deve consistere in una scelta libera del consumatore e che, conseguentemente, i servizi preattivati, senza informazione e senza consenso dell'utente, violano la libertà di scelta di questi a nulla rilevando la possibilità del consumatore di disattivare egli stesso il servizio, dal momento che non era...

Note 17.04.2019

Il collegamento negoziale tra un patto parasociale a tempo determinato e un accordo di separazione personale tra...

di Leggi dopo

Il patto parasociale, posto in essere nel contesto dello scioglimento di una comunione legale tra coniugi, avvenuto a seguito della loro separazione personale, fa parte degli accordi di divisione del compendio che all'epoca era in comunione. Tale patto, pertanto, si confronta con una tematica di “assetti proprietari” e di equilibrio nella divisione che si manifesta decisamente diversa da quella...

Note 12.04.2019

Le Sezioni Unite confermano il principio della bilateralità degli effetti della notificazione della sentenza

di Leggi dopo

In tema di notificazione della sentenza ai sensi dell'art. 326 c.p.c., il termine breve di impugnazione di cui al precedente art. 325, decorre, anche per il notificante, dalla data in cui la notifica viene eseguita nei confronti del destinatario, in quanto gli effetti del procedimento notificatorio, quale la decorrenza del termine predetto, vanno unitariamente ricollegati al suo perfezionamento...

Note 09.04.2019

La presentazione dell'istanza di prelievo nel procedimento presupposto non può condizionare la proponibilità della...

di Leggi dopo

Va dichiarata la illegittimità costituzionale dell'art. 54, comma 2, d.l. 25 giugno 2008, n. 112, convertito nella l. 6 agosto 2008, n. 133, e successive modificazioni, nel testo in vigore dal 16 settembre 2010, secondo cui «la domanda di equa riparazione non è proponibile se nel giudizio dinanzi al giudice amministrativo in cui si assume essersi verificata la violazione di cui all'art. 2,...

Note 02.04.2019

L'illegittima occupazione delle parti comuni non necessariamente dà luogo a risarcimento del danno

di Leggi dopo

L'illegittima occupazione di parti comuni da parte di un singolo condomino non comporta necessariamente il risarcimento del danno in favore degli altri contitolari, ove risulti che tale condotta non ha di fatto impedito l'uso del bene.

Note 29.03.2019

I «motivi inerenti alla giurisdizione» (art. 111, comma 8, Cost.) nella giurisprudenza più recente delle Sezioni...

di Leggi dopo

È inammissibile il ricorso per cassazione proposto, per “motivi inerenti alla giurisdizione”, nei confronti della pronuncia con cui il Consiglio di Stato ha negato la propria giurisdizione in merito alla sanzione disciplinare della preclusione a vita dai ranghi della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), inflitta dall'Alta corte di giustizia sportiva ad un ex dirigente di una società...

Note 27.03.2019

Accesso ad informazioni riservate e diritto di difesa vs Obbligo di segreto professionale

di Leggi dopo

La Corte di Giustizia ha risolto alcune questioni pregiudiziali vertenti sul diritto di accesso alle informazioni coperte dal segreto professionale e sull'eventuale obbligo delle autorità nazionali di vigilanza finanziaria di permetterne la conoscenza ogniqualvolta ciò si renda necessario per garantire i diritti della difesa o per consentirne l'utilizzo nell'ambito di un procedimento civile o...

Note 25.03.2019

Il nuovo principio di effettività nel procedimento di mediazione. Pregi e rischi di un'interpretazione evolutiva (e...

di Leggi dopo

Qualora la parte sia impossibilitata a partecipare personalmente al procedimento di mediazione deve dedurre e provare un impedimento oggettivo, assoluto e non temporaneo. In ogni caso essa non è ammessa a farsi rappresentare dal proprio avvocato, pur munito di procura notarile, in quanto tali poteri confliggono con il ruolo di mera assistenza del professionista in mediazione, con le finalità e...

Pagine