Società e concorrenza

Direttori di area:
Pres. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Dott. Guido Romano, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Dario Buzzelli, Emanuela Fusco

Articoli 14.06.2021

In house providing v. ricorso al mercato: legittimi gli obblighi di motivazione previsti dal legislatore italiano

di Leggi dopo

L'art. 192, comma 2,del Codice dei contratti pubblici impone alle stazioni appaltanti, nel caso di affidamenti in house, un obbligo di motivazione particolarmente rigoroso, la cui legittimità è stata di recente confermata dalla Corte di giustizia e dalla Corte costituzionale, sulla base di argomentazioni giuridiche verosimilmente riferibili anche all'obbligo motivazionale di cui all'art. 5 TUSP...

Articoli 13.05.2021

Sul momento di efficacia del conferimento in natura nell'aumento inscindibile di capitale di s.r.l.

di Leggi dopo

La regola generale dell'inscindibilità dell'aumento di capitale sociale c.d. reale o a pagamento, exart. 2481-bis, comma 3, c.c., è un tassello importante della disciplina dell'aumento reale di capitale sociale nelle s.r.l. –come introdotta dalla novella ex d.lgs. n. 6 del 2003, in attuazione dell'art. 3, comma 2, lett. i), della legge delega n. 366 del 2001 [RACUGNO 2019, 801] – secondo un...

Articoli 01.04.2021

Il nuovo Regolamento sulle operazioni con parti correlate: interlocuzione con il mercato e scelte della Consob in...

di Leggi dopo

Al termine di un lungo ed articolato percorso istruttorio, con delibera n. 21624 del 10 dicembre 2020 la Consob ha completato l'iter di revisione del Regolamento recante le disposizioni in materia di operazioni con parti correlate (Regolamento n. 17221 del 12 marzo 2010, d'ora in poi anche Regolamento OPC).

Articoli 01.03.2021

Le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 in materia di perdite del capitale sociale rilevanti

di Leggi dopo

La Legge di Bilancio 2021 (l. 31 Dicembre 2020, n. 178) interviene in modo significativo sulle disposizioni temporanee in materia di riduzione del capitale sociale introdotte con il c.d. “Decreto Liquidità” (art. 6d.l.8 aprile 2020, n. 23, convertito con modificazioni dalla l. 5 giugno 2020, n. 40).

Articoli 09.02.2021

La proroga delle disposizioni emergenziali in tema di assemblee societarie e pericolo di assembramento

di Leggi dopo

Lo stato pandemico ha indotto il legislatore ad adottare una serie di provvedimenti per fronteggiare la situazione emergenziale dovuta alla diffusione del virus Covid-19 ed evitare ogni interazione sociale foriera di possibile contagio...

Articoli 15.07.2020

Rilancio e rafforzamento patrimoniale delle imprese in crisi Covid

di Leggi dopo

Dopo i decreti “Cura Italia” e “Liquidità”, inframezzati da una serie di d.p.c.m. (categoria di atti amministrativi assunti agli onori della cronaca per le pretese normative che hanno), è giunto il tempo del “Decreto Rilancio”.

Articoli 12.05.2020

La collegialità nelle società di capitali al tempo della pandemia

di GRATIS PER 10 GIORNI

L'emergenza conseguita alla epidemia del Covid-19 non poteva non incidere anche sul normale funzionamento degli organi collegiali delle società e, in particolare, delle assemblee.

Articoli 18.11.2019

Clausole di rinnovo automatico del patto parasociale: un primo arresto della giurisprudenza

di Leggi dopo

Nei patti parasociali con termine di durata non superiore ai cinque anni deve considerarsi nulla la previsione di un tacito ed automatico rinnovo correlato alla mancata disdetta entro un anno dalla scadenza. Infatti, sebbene non possa essere escluso in tesi che la rinnovazione del patto parasociale avvenga sulla base di una manifestazione tacita in mancanza di un espresso atto di disdetta con...

Pagine