Soggetti e nuove tecnologie

Direttori di area:
Prof.ssa Giusella Finocchiaro, Prof. Giorgio Resta, Notaio Massimo Palazzo


Comitato editoriale:
Claudia Morgana Cascione, Francesca Degl'Innocenti, Simona Viciani

Note 11.07.2018

Obbligazioni pecuniarie in criptomoneta

di Leggi dopo

All'obbligazione pecuniaria pattuita in criptovaluta, in mancanza di esplicita disciplina legislativa, deve applicarsi analogicamente l'art.1278 c.c., che regola l'adempimento delle obbligazioni pecuniarie pattuite in moneta estera, per cui l'obbligazione avente ad oggetto la prestazione di corrispondere criptovaluta è qualificabile come obbligazione facoltativa passiva: il debitore è tenuto ad...

Note 26.03.2018

Il divieto di indossare il velo islamico tra margine di apprezzamento e principio di non discriminazione

di Leggi dopo

Le decisioni “gemelle” della Corte europea dei diritti dell'uomo, qui in commento, traggono origine da vicende fattuali pressoché identiche. Alla base dell'affaire Dakir sta il caso di una cittadina belga residente a Dison, la quale ricorre al Consiglio di Stato per l'annullamento di un regolamento municipale adottato nel giugno 2008, nella parte in cui (art. 113-bis) vieta a chiunque di...

Note 22.12.2017

Quando l'indirizzo della pec è errato la nullità è assoluta: ma è sempre così?

di Leggi dopo

CORTE DI CASSAZIONE-Nei casi in cui la presenza del difensore è obbligatoria, l'omesso avviso dell'udienza allo stesso, in quanto la notificazione a mezzo pec non risulta regolarmente recapitata per erronea indicazione dell'indirizzo del destinatario, integra una nullità assoluta ai sensi dell'art. 178, comma 1, lett. c), c.p.p. e art. 179, comma 1, c.p.p.

Note 21.07.2017

La pubblicità legale dei registri delle imprese prevale sul diritto all'oblio dei dati personali ivi inseriti

di Leggi dopo

CORTE GIUST. UE - sez. II -9 marzo 2017, C-398/15  -  La Corte di Giustizia dell'Unione Europea torna a pronunciarsi sul tema del diritto all'oblio in un caso concernente la richiesta da parte di un amministratore unico e liquidatore di una società, poi dichiarata fallita, di cancellazione dei propri dati dal registro delle imprese, in quanto considerati lesivi della propria “immagine”. I...

Note 15.03.2017

La tutela del diritto all'oblio rispetto alla conservazione di notizie negli archivi online

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. I - 24 giugno 2016, n. 13161  -  Integra i presupposti dell'illecito trattamento di dati personali la conservazione di un articolo di cronaca nell'archivio online di una testata giornalistica che si protragga per un rilevante lasso di tempo dalla originaria pubblicazione, specie allorquando sia trascorso un significativo arco temporale dalla richiesta, inviata dall'interessato...

Note 11.01.2017

Illecito disciplinare, circostanza attenuante del ravvedimento operoso ed omessa pronunzia

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 11 luglio 2016, n. 14130 - L'omessa pronunzia da parte del provvedimento impugnato in ordine ad una delle eccezioni proposte dal ricorrente determina la nullità della decisione, anche qualora nel ricorso non venga fatto espresso richiamo ai principi di cui all'art. 112 e art. 360 n. 4 c.p.c., purché nelle motivazioni del ricorso possa rinvenirsi un univoco riferimento...

Note 16.12.2016

L'informativa al trattamento dei dati personali negli esercizi commerciali sottoposti a videosorveglianza

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 5 luglio 2016, sent. n. 13663 - La presenza di un impianto di videosorveglianza all'interno di un esercizio commerciale, in quanto trattamento di dati personali, fa sorgere l'obbligo in capo all'esercente di rendere previa informativa ai soggetti interessati, ex art. 13 del d.lgs. 196 del 2003 (Codice della Privacy), anteriormente al loro accesso alle aree...

Note 09.06.2016

L'utilizzo di telecamere nascoste tra tutela della privacy e libertà di espressione: la recente pronuncia della Corte...

di Leggi dopo

CEDU, sez. II, 13 ottobre 2015, n. 37428/06  -  Il diritto alla protezione della vita privata va bilanciato con il fondamentale diritto alla libertà di espressione. Tuttavia la diffusione senza sfocature dell'immagine di un soggetto non pubblico, in assenza di un rilevante e apprezzabile contributo ad un dibattito di interesse generale, costituisce violazione dell'art. 8 della Convenzione...

Pagine