Approfondimenti

Unione europea 08.04.2021

Fornitura di servizi e contenuti digitali: profili di tutela per il digital consumer nel Mercato Unico Digitale

Visualizzazione ZEN

Sommario:

  1. 1. Introduzione: dall'evoluzione dell'era digitale all'elaborazione di una disciplina sui «contenuti digitali».
  2. 2. La Direttiva (UE) 2019/770 e il «contenuto digitale».
  3. 3. L'evoluzione del consumatore nel mercato unico digitale: il diritto di ripensamento.
  4. 4. Alcune indicazioni pratiche: la pronuncia della CGUE nella Causa C-641/19.
 

L'approfondimento, dopo un breve excursus sull'evoluzione delle tecnologie digitali e la contestuale creazione di un Mercato Unico Digitale, propone un'analisi della Direttiva (UE) 2019/770 al fine di meglio chiarire i concetti di «contenuto digitale» e «servizio digitale», offrendo un inquadramento giuridico del fenomeno, oramai diffusosi nella prassi delle vendite online. Infine, vengono affrontate, attraverso la disamina di un recente caso sottoposto all'esame della Corte di Giustizia, le principali questioni giuridiche che si pongono nelle relazioni intercorrenti tra i consumatori-utenti e i professionisti-fornitori di servizi digitali.