Homepage | Giustiziacivile.com

Note

Società e concorrenza 19.03.2019

Apporti di criptomonete in società

di Leggi dopo

È legittimo il rifiuto del notaio di iscrivere nel registro delle imprese una delibera di aumento reale del capitale di una società a responsabilità limitata, con previsione del conferimento di una criptovaluta, che in concreto, anche in...

Note

Crisi d'impresa 18.03.2019

Fallimento della “supersocietà di fatto”. L'accertamento dello stato d'insolvenza

di Leggi dopo

La dichiarazione di fallimento in estensione (ai sensi dell'art. 147, comma 1, l.fall.) della società che abbia operato, come socio illimitatamente responsabile, attraverso la c.d. “supersocietà di fatto” (nella specie, costituita da due società a...

Articoli

Crisi d'impresa 15.03.2019

Le misure di allerta: emersione tempestiva della crisi

di Leggi dopo

Tra gli obiettivi della riforma, oltre quello di soddisfare imprescindibili esigenze di certezza del diritto, vi è anche quello della conservazione dell'attività di impresa, principio di matrice marcatamente europea, nella consapevolezza che il...

Articoli

Banca finanza assicurazioni 14.03.2019

L'auto dismessa e parcheggiata in garage non esonera il proprietario dalla r.c.a.: nuovi scenari possibili dopo la...

di Leggi dopo

Il proprietario del mezzo che per motivi di salute o di lavoro decida di non usarlo più e lo parcheggi in un'area privata potrebbe essere “costretto” a pagare ugualmente l'r.c.a. Si tratta di una possibile conseguenza della sentenza della Corte di...

Approfondimenti

Diritti reali e condominio 13.03.2019

L'usucapione dei beni ereditari da parte del coerede

di Leggi dopo

La Suprema Corte di Cassazione torna con la decisione n. 966, depositata il 16 gennaio 2019, su un tema noto: l'usucapione del bene ereditario indiviso da parte del coerede. Il tema non può di certo dirsi nuovo. E, infatti, già sotto la vigenza...

Note

Arbitrato e processo civile 12.03.2019

Sulle preclusioni istruttorie nel giudizio sommario di cognizione

di Leggi dopo

La valutazione, da parte del giudice, della necessità di un'istruzione non sommaria, ai fini della conversione del rito ex art. 702-ter, comma 3, c.p.c., presuppone pur sempre che le parti – e in primo luogo il ricorrente – abbiano dedotto negli...

Approfondimenti

Lavoro 11.03.2019

Brevi note in tema di scarso rendimento ed art. 2103 c.c.

di Leggi dopo

L’art. 3 d.lgs. n. 81 del 2015 ha riscritto l’art. 2103 c.c. in tema di mansioni del lavoratore ampliando la mobilità professionale di quest’ultimo in tutte le direzioni. Lasciando da parte, per esigenze di economia del presente scritto, la...

Note

Banca finanza assicurazioni 08.03.2019

Criteri tecnici di verifica dell'usura per i rapporti di conto corrente assistiti da apertura di credito

di Leggi dopo

Per i rapporti svoltisi fino al 1° gennaio 2010, ai fini della verifica del superamento del tasso soglia, va effettuata la separata comparazione del TEG degli interessi e della CMS applicata, rispettivamente, con il "tasso soglia" e con la "CMS...

Pagine