Homepage | Giustiziacivile.com

Note

Obbligazioni e contratti 11.02.2019

Il contratto di mutuo fondiario erogato in misura superiore al limite di finanziabilità è affetto da radicale nullità

di Leggi dopo

In tema di mutuo fondiario, il limite di finanziabilità ex art. 38, comma 2, d.lgs. n. 385 del 1993, è elemento essenziale del contenuto del contratto ed il suo mancato rispetto determinerà la nullità di esso; resta, peraltro, salva la possibilità...

Approfondimenti

Obbligazioni e contratti 08.02.2019

Il giudizio di meritevolezza tra liceità ed equilibrio contrattuale

di Leggi dopo

Il codice civile qualifica l'esercizio della libertà contrattuale non solo termini di liceità ma anche in relazione alla meritevolezza degli interessi perseguiti con quel determinato assetto pattizio.

Articoli

Arbitrato e processo civile 07.02.2019

Modalità liquidative nell'espropriazione di beni indivisi: il giudizio di divisione endoesecutivo

di Leggi dopo

Il codice di rito agli artt. 599-601 c.p.c. e 180-181 disp. att. c.p.c. dispone che l'espropriazione forzata può avere ad oggetto la quota del debitore su di un bene in comunione con altri soggetti.

Note

Famiglia e successioni 06.02.2019

La tutela del minore tra libertà di religione e diritto dei genitori all'educazione e all'istruzione: la soluzione...

di Leggi dopo

Non possono essere imposti a genitori coaffidatari limiti nell'educazione dei figli alla propria religione (nella specie Testimoni di Geova) se non nella misura in cui tale dottrina confligga con altri valori costituzionalmente protetti.

Editoriali

Soggetti e nuove tecnologie 05.02.2019

La sostenibile leggerezza della moneta virtuale

di Leggi dopo

L’interesse per le criptomonete si sta facendo sempre più intenso da parte dei giuristi, penalisti, civilisti e ovviamente commercialisti. Il legislatore italiano ha dato una definizione di “valuta virtuale” nell’ambito della disciplina sull...

Articoli

Arbitrato e processo civile 04.02.2019

Appello: domande nuove. Lo stato dell’arte

di Leggi dopo

Nel vigente ordinamento processuale, il giudizio d’appello non può dirsi, come un tempo un riesame pieno nel merito della decisione impugnata (novum iudicium), ma ha assunto le caratteristiche di una impugnazione a critica vincolata (revisio...

Note

Arbitrato e processo civile 01.02.2019

Sulla pretesa improcedibilità della domanda giudiziale nelle ipotesi di mediazione obbligatoria

di Leggi dopo

Nelle ipotesi di mediazione obbligatoria ex art. 5, commi 1-bis e 4, lett. b), d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28, va dichiarata l'improcedibilità della domanda giudiziale nel caso in cui la parte attrice, dopo aver depositato tempestivamente la domanda...

Editoriali

Crisi d'impresa 31.01.2019

La disciplina del sovraindebitamento nel Codice della crisi e dell'insolvenza

di Leggi dopo

Il contributo è dedicato a quello che potrebbe definirsi il “sistema” – o, meglio, “sottosistema” – di soluzione della crisi da sovraindebitamento, che com'è noto rappresenta un segmento, o frazione, dell'ordinamento concorsuale. Più in...

Pagine