Unione europea

Direttori di area:
Prof.ssa Irene Canfora, Prof. Antonio Iannarelli, Prof. Nicola Scannicchio


Comitato editoriale:
Amarillide Genovese

Note 09.07.2019

La nozione di locale commerciale e l'informazione sul diritto di recesso

di Leggi dopo

La sentenza in commento offre lo spunto per approfondire la tematica dei contratti negoziati fuori dei locali commerciali, in particolar modo il profilo attinente ai requisiti che caratterizzano questi contratti ed alle informazioni che il professionista deve fornire al consumatore, ponendo attenzione all'informazione relativa al diritto di recesso.

Note 10.06.2019

Marchi figurativi e rischio di confusione

di Leggi dopo

Il Tribunale dell'UE, con sentenza dell'08.02.2019, nella causa T-647/17, ha annullato la decisione dell'Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) la quale vietava la registrazione, in particolare per alcuni prodotti delle classi 18 e 25 della classificazione internazionale, del marchio figurativo CHIARA FERRAGNI composto, oltre all'elemento denominativo, anche da un...

Note 19.04.2019

Carte SIM contenenti servizi a pagamento preimpostati e pratiche commerciali aggressive. La tutela dei consumatori...

di Leggi dopo

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha stabilito che la richiesta di un servizio deve consistere in una scelta libera del consumatore e che, conseguentemente, i servizi preattivati, senza informazione e senza consenso dell'utente, violano la libertà di scelta di questi a nulla rilevando la possibilità del consumatore di disattivare egli stesso il servizio, dal momento che non era...

Note 27.03.2019

Accesso ad informazioni riservate e diritto di difesa vs Obbligo di segreto professionale

di Leggi dopo

La Corte di Giustizia ha risolto alcune questioni pregiudiziali vertenti sul diritto di accesso alle informazioni coperte dal segreto professionale e sull'eventuale obbligo delle autorità nazionali di vigilanza finanziaria di permetterne la conoscenza ogniqualvolta ciò si renda necessario per garantire i diritti della difesa o per consentirne l'utilizzo nell'ambito di un procedimento civile o...

Note 12.12.2018

La responsabilità degli amministratori di una fanpage su Facebook e il trattamento dei dati personali: vietato il...

di Leggi dopo

Con la decisione in commento la Corte di giustizia europea precisa la nozione di «responsabile del trattamento», ai sensi dell'art. 2 della direttiva 95/46/CE relativa alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, stabilendo che la stessa include l'amministratore di una fanpage presente su un social network.

Note 13.11.2018

Le alterne vicende della piadina romagnola tra competenze amministrative e giurisdizionali nazionali, ruolo della...

di Leggi dopo

La sentenza affronta diverse questioni in relazione alla registrazione dell'IGP “Piadina romagnola”: in primo luogo, la rilevanza del metodo di produzione utilizzato, artigianale o industriale, al fine della verifica del legame tra qualità e territorio. In secondo luogo, la sentenza interviene a chiarire il riparto di competenze tra autorità nazionali e Commissione nel procedimento di...

Note 16.10.2018

Quando il colore identifica una “firma” piuttosto che una “forma”: il caso Louboutin

di GRATIS PER 10 GIORNI

Con l’unica questione pregiudiziale posta, il giudice del rinvio (Tribunale dell’Aja) chiede, in sostanza, se l’art. 3, par.1, lett.e), iii), della direttiva 2008/95 (direttiva sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d’impresa) vada interpretato nel senso che un segno consistente in un colore (nella fattispecie il rosso Pantone identificato con codice...

Note 28.09.2018

Cancellazione (e ritardi prolungati) dei voli per “sciopero selvaggio”: la rafforzata tutela dei passeggeri

di Leggi dopo

La questione affrontata dalla Corte di Giustizia è la sussumibilità della “sciopero selvaggio” nella nozione di “circostanze eccezionali”

Pagine