Società e concorrenza

Direttori di area:
Cons. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Emanuela Fusco

Note 16.09.2014

Il contratto di commissione infragruppo

di Leggi dopo

CORTE APP. MILANO, 16 maggio 2012 - La stipula del contratto di commissione infragruppo, quando non incide sulla struttura produttiva e sull’organizzazione delle società appartenenti al gruppo, ma determina una mera riorganizzazione del sistema delle vendite, non deve essere sottoposta alla preventiva autorizzazione dell’assemblea dei soci, bensì comporta l’obbligo per gli amministratori di...

Note 08.09.2014

L’impugnabilità delle delibere consiliari di s.r.l. per vizi diversi dal conflitto di interessi

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI PALERMO - sez. V - 25 marzo 2014 - L’ordinanza del Tribunale di Palermo in commento, affrontando la questione relativa all’invalidità delle delibere del consiglio di amministrazione di s.r.l., aderisce alla tesi ormai prevalente sia in dottrina che in giurisprudenza secondo la quale, ai sensi dell’art. 2475-ter c.c., si esclude l’impugnazione delle delibere consiliari per motivi...

Note 29.08.2014

La responsabilità degli amministratori nell’erogazione di finanziamenti a favore di società controllate

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. I - 27 dicembre 2013, n. 28669  -  Nel caso di apporto economico da parte di una società in favore di altra e di successivo mancato rimborso delle somme investite, sussiste la responsabilità degli amministratori, qualora non abbiano predisposto le cautele necessarie, corredando le proprie scelte con le verifiche, le indagini e le informazioni preventive normalmente richieste...

Approfondimenti 24.07.2014

La meritevolezza dell'interesse nell'istituzione del trust

di Leggi dopo

L'analisi si offre di chiarire gli attuali confini concettuali della clausola generale della meritevolezza degli interessi. Muovendo dal quadro di sintesi delle posizioni maturate nella giurisprudenza e tra gli studiosi, il contributo si sofferma sulle peculiarità del rapporto fra trust, liceità e meritevolezza, anche alla luce della recente introduzione dell'art. 2645-ter c.c. e della sua...

Multimedia 18.07.2014

Le riforme del diritto commerciale

di Leggi dopo

Intervista rilasciata dal Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, On. Michele Vietti, a Giustiziacivile.com.Un bilancio delle importanti riforme attuate nel diritto societario e nel diritto fallimentare.

Articoli 14.07.2014

Il contratto di rete: una fattispecie dalle “maglie” troppo larghe?

di Leggi dopo

Il contratto di rete – introdotto nel nostro ordinamento giuridico dalla l. n. 33 del 2009 – si caratterizza per un’ampia flessibilità modulare e l’assenza di connotati tipizzanti ben definiti. L’articolo analizza i tratti più significativi di tale disciplina – peraltro a più riprese integrata e modificata –, mettendo in particolare evidenza l’eccessiva ampiezza della fattispecie contrattuale...

Note 09.07.2014

Società di persone cancellata: valida l'azione esecutiva intrapresa anche contro i soci accomandanti nei limiti della...

di Leggi dopo

CASS. CIV. – sez. III – 8 agosto 2013, n. 18923  -  In tema di società di persone, qualora l’estinzione conseguente alla cancellazione dal registro delle imprese della società si sia verificata dopo la formazione di un titolo esecutivo giudiziale nei confronti della stessa, l'azione esecutiva da parte del creditore sociale potrà essere direttamente intrapresa, sulla base del medesimo titolo,...

Editoriali 25.06.2014

Istituzione, contratto e società “in-house”

di Leggi dopo

A partire dagli anni Settanta si è assistito a un'evoluzione nella funzione del modello organizzativo delle società di capitali a servizio di fenomeni diversi rispetto a quello tipico dell’impresa collettiva lucrativa. Ciò non sarebbe stato possibile senza l'opera concettuale compiuta nel decennio precedente. La progressiva affermazione delle teorie istituzionalistiche aveva consentito il...

Pagine