Società e concorrenza

Direttori di area:
Cons. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Emanuela Fusco

Note 23.12.2014

Il termine di prescrizione degli impegni di garanzia e indennizzo nel trasferimento di partecipazioni societarie

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 24 luglio 2014, n. 16963  -  In tema di cessione delle partecipazioni sociali, le clausole con le quali il venditore assuma l’impegno di tenere indenne l’acquirente dal rischio connesso al verificarsi, successivamente alla conclusione del contratto, di perdite o sopravvenienze passive della società hanno a oggetto obbligazioni accessorie al trasferimento del diritto...

Approfondimenti 19.12.2014

La conflittualità nelle imprese a base familiare

di Leggi dopo

La disamina del tema della conflittualità nelle imprese a base familiare e, segnatamente, nella fase del passaggio generazionale d’impresa, presuppone un preliminare chiarimento: “l’impresa a base familiare” non deve essere equivocata con “l’impresa familiare” disciplinata, nel nostro ordinamento,dall’art. 230-bis del codice civile, introdotto con la riforma del diritto di famiglia attuata con...

Note 15.12.2014

L’azione di responsabilità nei confronti dell’amministratore di fatto

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE – sez. III – 28 febbraio 2014 – n. 693  -  Le norme che disciplinano la responsabilità degli amministratori delle società di capitali sono applicabili anche a coloro i quali, come amministratori di fatto, si siano ingeriti nella gestione sociale in assenza di una qualsivoglia investitura da parte della società, purché le funzioni gestorie svolte abbiano...

Approfondimenti 11.12.2014

Riflessione sulla interdisciplinarietà tra diritto contrattuale e diritto delle società: clausole legali e tutela...

di Leggi dopo

Una riflessione interdisciplinare tra il diritto societario e il diritto privato può portare ad individuare nuove forme di interrelazione tra le norme codicistiche tali da determinare l’affermazione di un legame rinnovato tra contratto sociale e forme di contrattualismo privato: le clausole contrattuali dell’atto costitutivo di una società per azioni vengono ad essere integrate da clausole...

Note 04.12.2014

Osservazioni sulla cessione di quota di s.r.l. non iscritta nel registro delle imprese

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. I - 7 marzo 2014, n. 5407 - Il trasferimento della quota della società a responsabilità limitata è valido ed efficace inter partes indipendentemente dalla sua iscrizione nel libro dei soci (e ora dal suo deposito nel registro delle imprese, a seguito dell’abolizione del libro dei soci disposta dal d.l. n. 185 del 2008, conv., con modif., in legge n. 2 del 2009), la quale è...

Approfondimenti 27.11.2014

La valutazione della partecipazione in caso di recesso del socio

di Leggi dopo

Come noto, la riforma del diritto societario, attuata dal d.lgs. n. 6 del 2003, ha modificato profondamente l'istituto del recesso del socio di società di capitali, da un lato, ampliando notevolmente le possibilità di uscita dalla compagine sociale, dall’altro, introducendo specifici criteri di liquidazione della partecipazione sociale.

Note 26.11.2014

La Cassazione si pronuncia sul problema irrisolto della prorogatio dei sindaci

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. I - 4 maggio 2012, n. 6788  -  In tema di società di capitali, l’efficacia delle dimissioni di un componente del collegio sindacale non consegue immediatamente a tale atto, ma è operativa, ai sensi dell’art. 2401 c.c., con la comunicazione al sindaco supplente del suo subingresso nella carica, tale essendo la regola in ragione del trasferimento degli obblighi, implicato dalle...

Note 12.11.2014

Natura della denuntiatio nei patti di prelazione in ambito societario

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI MILANO - sez. spec. impr. - 24 aprile 2013, n. 5705 (sent.)  -  La denuntiatio rappresenta la mera dichiarazione di un’intenzione a vendere ad un terzo, volta ad innescare un’eventuale proposta di acquisto da parte dell’oblato, alle medesime condizioni dichiarate nella denuntiatio, proposta alla quale dunque, per la conclusione del negozio di cessione, deve far seguito un’ulteriore...

Pagine