Società e concorrenza

Direttori di area:
Cons. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Emanuela Fusco

Approfondimenti 28.04.2015

Riserve indivisibili nelle cooperative e patrimonio separato: spunti di riflessione

di Leggi dopo

Le riserve indivisibili costituiscono un elemento tipico del patrimonio di una cooperativa e contengono – nell’opinione dell’autore – aspetti simili ai patrimoni separati. Infatti, non solo vi è la possibilità che le riserve siano segregate da un patrimonio (mediante la devoluzione), ma somiglianze si possono evincere anche per specifici meccanismi di controllo, che vanno ben oltre quelli posti...

Approfondimenti 23.04.2015

Portata e prospettive della cancellazione della società dal registro delle imprese

di Leggi dopo

L’ adempimento pubblicitario dell’iscrizione, al registro delle imprese, della cancellazione della società rappresenta l’epilogo della vicenda societaria. Rappresenta, nello specifico, l’atto finale della liquidazione, che, per espressa disposizione di legge, segna della società il momento estintivo. Tale è la prospettiva nella quale l’istituto viene considerato dal legislatore del codice...

Note 20.04.2015

Garanzie del venditore nella compravendita di partecipazioni sociali

di , , Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 24 luglio 2014, n. 16963  -  Nella vendita di partecipazioni sociali, la clausola con la quale il venditore si impegna a tenere indenne il compratore dalle sopravvenienze passive nel patrimonio della società ha ad oggetto una prestazione accessoria e non rientra, quindi, nella garanzia di cui all'art. 1497 c.c., che attiene, invece, alle qualità intrinseche della cosa,...

Approfondimenti 08.04.2015

Programmi di clemenza e private antitrust enforcement alla luce della recente Direttiva sul risarcimento del danno...

di Leggi dopo

Nell’ambito della riflessione condotta negli ultimi anni sul private enforcement, e in particolare nel corso dei lavori preparatori alla recente Direttiva sul risarcimento del danno antitrust, sono emerse alcune rilevanti questioni nascenti dal necessario, ma arduo, coordinamento di tale disciplina con l’enforcement antitrust pubblicistico.

Articoli 24.02.2015

Vicende recenti della s.r.l. italiana e istanze di diritto europeo

di Leggi dopo

Le recenti novità normative relative alla s.r.l. – intervenute, in particolare, a partire dal 2011 – si incentrano sulla cospicua riduzione degli oneri di costituzione e di funzionamento di tale tipo di società. Così facendo, per un verso il legislatore italiano riconnette la s.r.l. al trend in atto in vari ordinamenti nazionali europei, sulla spinta della giurisprudenza comunitaria in tema di...

Note 19.01.2015

Il boicottaggio (economico) c.d. secondario, i suoi elementi costitutivi e il suo inquadramento sistematico rispetto...

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI MILANO - SEZ. SPEC. IN MATERIA DI IMPRESA “Sezione feriale” - 11 agosto 2014 (ord.); TRIBUNALE DI MILANO - SEZ. SPEC. IN MATERIA DI IMPRESA “A” CIVILE - 9 luglio 2014 (ord.)  -  La condotta denunciata da una società siciliana nella prima fase del giudizio cautelare innanzi al Tribunale di Milano, sussumibile nella fattispecie astratta di boicottaggio economico secondario, è...

Note 23.12.2014

Il termine di prescrizione degli impegni di garanzia e indennizzo nel trasferimento di partecipazioni societarie

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 24 luglio 2014, n. 16963  -  In tema di cessione delle partecipazioni sociali, le clausole con le quali il venditore assuma l’impegno di tenere indenne l’acquirente dal rischio connesso al verificarsi, successivamente alla conclusione del contratto, di perdite o sopravvenienze passive della società hanno a oggetto obbligazioni accessorie al trasferimento del diritto...

Approfondimenti 19.12.2014

La conflittualità nelle imprese a base familiare

di Leggi dopo

La disamina del tema della conflittualità nelle imprese a base familiare e, segnatamente, nella fase del passaggio generazionale d’impresa, presuppone un preliminare chiarimento: “l’impresa a base familiare” non deve essere equivocata con “l’impresa familiare” disciplinata, nel nostro ordinamento,dall’art. 230-bis del codice civile, introdotto con la riforma del diritto di famiglia attuata con...

Pagine