Società e concorrenza

Direttori di area:
Cons. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Emanuela Fusco

Note 14.09.2016

La riduzione di capitale e il diritto al rimborso del socio recedente di Banca di Credito Cooperativo alla luce del d...

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI NAPOLI - sez. spec. impr.- 24 marzo 2016  -  Il terzo comma dell'art. 2378 c.c. subordina la proposizione del ricorso per la sospensione dell'esecuzione della deliberazione all'avvenuto deposito, anche in copia, della citazione per impugnazione della stessa deliberazione, prevedendo così un termine iniziale per la proponibilità del ricorso, ma non imponendone la contestualità con...

Approfondimenti 05.09.2016

Contributi dei soci a copertura del disavanzo di s.p.a. consortili

di Leggi dopo

Secondo una consolidata interpretazione dell’art. 2253 c.c., in una società l’obbligo pecuniario esigibile dai soci non può essere diverso e ulteriore rispetto ai conferimenti, come determinati – e, nelle società personali, determinabili – in base al contratto sociale. (...) ...

Articoli 29.08.2016

La start up innovativa s.r.l. costituita con firme digitali non autenticate

di Leggi dopo

L’autore si sofferma sulla recente normativa in materia di start up innovative, con particolare riferimento alla possibilità di utilizzare il tipo s.r.l. mediante costituzione per scrittura privata elettronica con firme non autenticate. In particolare fa notare come tale disciplina sia il frutto di una scelta politica poco ponderata sul versante giuridico, essendo palesemente in conflitto con...

Articoli 06.07.2016

In Lussemburgo un comportamento scorretto è già pratica commerciale

di Leggi dopo

La direttiva 2005/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 maggio 2005, relativa alle pratiche commerciali sleali delle imprese nei confronti dei consumatori nel mercato interno e che modifica la direttiva 84/450/CEE del Consiglio e le direttive 97/7/CE, 98/27/CE e 2002/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e il regolamento (CE) n. 2006/2004 del Parlamento europeo e del...

Note 29.06.2016

Attività di direzione e coordinamento ed amministrazione di fatto di società controllate

di Leggi dopo

CORTE APP. NAPOLI – sez. I-bis – 20 agosto 2015, n. 3460  -  La qualità di amministratore di una o più società di un gruppo svolgenti attività di direzione e coordinamento non è incompatibile con l'amministrazione di fatto di altre singole società del medesimo gruppo, svolta nell'interesse delle società controllanti.

Approfondimenti 22.06.2016

Gli atti di concorrenza sleale a danno di una società fallita. Considerazioni sulla sentenza della Suprema Corte n....

di Leggi dopo

Il fallimento di una società, Infodis s.r.l., aveva convenuto in giudizio una società di capitali, Infodis Italia s.r.l. e i suoi soci, i coniugi F.O. e P.F., quest'ultima già amministratrice della società fallita, per sentirli condannare al risarcimento dei danni in quanto la società convenuta, con la cooperazione dei coniugi soci che nel luglio del 1994 l'avevano costituita, utilizzando una...

Note 22.04.2016

Revocatoria ex art. 2901 c.c. delle delibere assembleari dirette alla eliminazione delle clausole c.d. di...

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE - sez. I - 21 settembre 2015, n. 3124  -  È ammissibile l’esercizio dell’azione revocatoria ordinaria o fallimentare nei confronti di atti abdicativi deliberati dall’organo assembleare, come nel caso di soppressione di clausole statutarie c.d. di ribaltamento perdite a carico dei soci nell’ambito di una società consortile, in quanto la rinuncia ad un...

Approfondimenti 15.04.2016

La società tra avvocati: un’analisi comparata dei principali modelli europei

di Leggi dopo

L’analisi circa le società tra avvocati richiede un breve excursus riguardante la struttura e l’accesso alla professione legale nei principali sistemi giuridici europei al fine di meglio comprendere in quale ottica ed in che contesto si inserisce la disciplina legislativa della società tra professionisti.

Pagine