Società e concorrenza

Direttori di area:
Cons. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Emanuela Fusco

Editoriali 19.09.2017

La legge annuale per la concorrenza: un punto di partenza o una occasione persa?

di Leggi dopo

Con l'approvazione e la successiva entrata in vigore, avvenuta lo scorso 29 agosto, della legge annuale per il mercato e la concorrenza (legge 4 agosto 2017, n. 124), si pone un interrogativo sulla utilità di questo strumento.

Editoriali 05.05.2015

Disappunti sulle società tra avvocati e postille a margine del recente disegno di legge sulla concorrenza

di Leggi dopo

Il disegno di legge del 20 febbraio 2015 prevede, tra l’altro, alcune novità relative all’esercizio della professione forense in forma societaria (art. 26), abrogando alcune disposizioni contenute nella l. 31 dicembre 2012, n. 247 (nuova disciplina dell’ordinamento della professione forense).

Editoriali 06.11.2014

Il TAR e l’unità (negata) del diritto privato

di Leggi dopo

Nel volume dodicesimo dell’Enciclopedia del Diritto, dato alle stampe nel 1964, nella voce “Diritto civile”, discorrendo del tema dei rapporti tra diritto civile e diritto commerciale e nell’esaminare le tesi che miravano a esasperare la specialità di quest’ultimo nell’ambito dell’esperienza privatistica, Rosario Nicolò sottolineava come la questione se il diritto commerciale fosse o meno un...

Editoriali 30.09.2014

Contro la volatilità delle regole per le imprese. Principi di Slow & Easy Law.

di Leggi dopo

La moltitudine di atti normativi, con incisi e continui rinvii, l’abuso della prassi di abrogare implicitamente una precedente disposizione, il recepimento poco ponderato  di disposizioni comunitarie per evitare procedure di infrazione, per poi essere corrette, talvolta anche per meri errori di traduzione dai testi da cui provengono, determinano costi altissimi da sostenere. La gran massa di...

Editoriali 25.06.2014

Istituzione, contratto e società “in-house”

di Leggi dopo

A partire dagli anni Settanta si è assistito a un'evoluzione nella funzione del modello organizzativo delle società di capitali a servizio di fenomeni diversi rispetto a quello tipico dell’impresa collettiva lucrativa. Ciò non sarebbe stato possibile senza l'opera concettuale compiuta nel decennio precedente. La progressiva affermazione delle teorie istituzionalistiche aveva consentito il...

Editoriali 09.06.2014

Sulla disciplina delle garanzie convenzionali nella vendita di pacchetti azionari, con l’auspicio che si affermi un...

di Leggi dopo

La vendita di pacchetti azionari, soprattutto nei casi in cui coinvolge partecipazioni totalitarie o comunque rilevanti, è un’operazione economica che si colora di un significato ulteriore rispetto a quello direttamente ricollegabile all’acquisto di titoli azionari o dematerializzati, finalizzato all’esercizio dei diritti e delle facoltà che integrano, nel loro complesso, lo status socii. Il...