Società e concorrenza

Direttori di area:
Pres. Roberto Chieppa, Prof. Michele Perrino, Dott. Guido Romano, Prof. Massimo Rubino De Ritis


Comitato editoriale:
Dario Buzzelli, Emanuela Fusco

Approfondimenti 06.09.2018

L'efficacia vincolante delle decisioni antitrust nei giudizi di risarcimento dei danni

di Leggi dopo

Il tema della c.d. “vincolatività” delle decisioni antitrust in sede civile-risarcitoria evoca inevitabilmente quelli, più generali, del cd. public e del private enforcement delle norme antitrust in materia di intese e di abuso di posizione dominante, dei rispettivi ruoli ed interrelazioni.

Approfondimenti 11.06.2018

Società benefit: immagine, reputazione e comunicazione

di Leggi dopo

La l. 28 dicembre 2015, n. 208 all'art. 1, commi da 376 a 384, ha previsto attraverso una norma di carattere promozionale la possibilità di costituire società, denominate “società benefit” che nell'esercizio di un'attività economica, oltre allo scopo di dividere gli utili, perseguono una o più finalità di beneficio comune e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti...

Approfondimenti 17.05.2018

La ristrutturazione aziendale delle società pubbliche partecipate: un’analisi delle condizioni di equilibrio

di , Leggi dopo

La finalità perseguita dal presente articolo è l’analisi delle condizioni di equilibrio delle imprese controllate da una pubblica amministrazione. Le motivazioni che giustificano uno studio in tal senso si basano sull’osservazione della realtà, caratterizzate da frequenti accumuli di perdite da parte di tali imprese, che determinano altrettanto frequenti interventi di ricapitalizzazione da...

Approfondimenti 09.03.2018

La tutela del software tra diritto d'autore e brevetto

di Leggi dopo

Le istanze volte all'individuazione di una tutela giuridica per i programmi per elaboratore emergono negli Stati Uniti a partire dallo sviluppo, nei primi anni '70, di un mercato del software distinto da quello dell'hardware e assumono particolare vigore nel decennio successivo con il diffondersi degli home computer e la realizzazione di programmi preconfezionati e universali

Approfondimenti 16.02.2018

Compensazione tra il debito del socio e il suo credito a titolo di finanziamento. Limiti derivanti dalla...

di Leggi dopo

Il Tribunale di Roma ha affrontato, con ampia e convincente motivazione, il tema dell'aumento di capitale sociale mediante compensazione tra il debito del socio verso la società – relativo all'operazione sul capitale – e il credito vantato dallo stesso a titolo di finanziamento soci. Ciò anche alla luce dei limiti imposti dall'art. 2467 c.c. in tema di postergazione del rimborso del...

Approfondimenti 20.11.2017

Considerazioni sparse sul d.lgs. n. 117 del 2017 (c.d. Codice del Terzo Settore)

di Leggi dopo

Con l'approvazione del d.lgs.3 luglio 2017, n. 117 (c.d. Codice del Terzo Settore) il legislatore ha tentato un riordino organico della materia e delle questioni gravitanti intorno ai c.d. enti non profit. Dopo molti tentativi falliti il Codice del Terzo Settore prova a porre ordine alla numerosissima legislazione di settore, non solo cercando di riorganizzarla secondo criteri meno frammentari,...

Approfondimenti 01.09.2017

Il risarcimento del danno da condotta anticoncorrenziale. Nuovi strumenti processuali alla luce del d.lgs. 23 gennaio...

di Leggi dopo

Quando si parla di intese anticoncorrenziali, si fa riferimento ad accordi tra imprese che, invece di competere tra di loro, si accordano per coordinare i propri comportamenti sul mercato, impedendo, restringendo o falsando in maniera consistente il gioco della concorrenza. Simili condotte sono poste, in primo luogo, a discapito degli altri operatori, che vedono limitata la loro possibilità di...

Approfondimenti 02.08.2017

Made in Italy agroalimentare: atti di concorrenza sleale e modalità di tutela

di Leggi dopo

Il presente scritto, dedicato alla perimetrazione della contraffazione in ambito alimentare con riguardo alla tutela del made in Italy, ci consente di rilevare una dimensione ancora acerba del dibattito sul piano giurisprudenziale, se non fosse che, spostando l'attenzione ad alcune dichiarazioni rese in termini sussidiari al ragionamento imposto dalla relazione tra realtà economica e disciplina...

Pagine