Obbligazioni e contratti

Direttori di area:
Cons. Cosimo D'Arrigo, Prof. Raffaele Di Raimo, Prof. Marcello Maggiolo


Comitato editoriale:
Matteo Ceolin, Carlo Mignone, Elisabetta Posmon, Stefania Stanca

Editoriali 03.06.2020

I contratti di locazione nel mondo anglosassone ai tempi del Coronavirus

di GRATIS PER 10 GIORNI

Le recenti misure previste per il contenimento dell’attuale pandemia hanno sollevato numerosi interrogativi circa l’incidenza che le stesse avranno nei contratti di locazione in corso, in particolare in quelli di natura commerciale. L’attenzione è stata infatti immediatamente rivolta alla possibilità, per il conduttore, di sospendere il pagamento dei canoni fintanto che l’emergenza non sia...

Approfondimenti 07.05.2020

Tre tipi di solidarietà. Oltre la crisi nel diritto dei contratti

di , GRATIS PER 10 GIORNI

L'emergenza sanitaria del Covid-19 ha aperto tra gli studiosi del diritto privato un animato dibattito in materia di principi delle obbligazioni e rimedi contrattuali, allo scopo di osservare anche questi rapporti attraverso la lente della solidarietà.

Articoli 07.05.2020

Coronavirus, legislazione emergenziale, e contratto: una fotografia

di GRATIS PER 10 GIORNI

Il presente contributo muove dallo scrutinio delle centinaia di commi di cui si compone la legislazione emergenziale, ed in particolare il cd. decreto cura Italia appena convertito in legge dal Parlamento, di cui viene mappato il perimetro di più stretto interesse per il civilista. L'esito dell'indagine è non solo una fotografia che documenta i contenuti della nuova disciplina, ma altresì una...

Approfondimenti 06.05.2020

Emergenza. Diritto delle obbligazioni. Umanità

di GRATIS PER 10 GIORNI

Il contributo, dopo aver verificato la possibile ricorrenza, nell'attuale grave momento di crisi sanitaria, della possibile configurazione di uno ‘stato di eccezione', si occupa di analizzare come essa, mediante gli strumenti di valutazione giuridica, possa incidere sulle contrapposte situazioni di attesa del creditore e di condotta del debitore in funzione dell'adempimento, auspicando una...

Approfondimenti 29.04.2020

Una proposta sui contratti d'impresa al tempo del coronavirus

di GRATIS PER 10 GIORNI

Neppure la medicina più potente cura i mali per cui non è adatta. Per questo mi pare utile una messa a fuoco, nella prospettiva di un civilista, dei mali e dei rimedi dei contratti d'impresa al tempo del coronavirus. Perché come sempre una buona diagnosi è la condizione di un'efficace terapia. E perché rimedi in sé buoni, applicati a mali per cui non sono appropriati, potrebbero dare pesanti...

Approfondimenti 29.04.2020

Stato di emergenza, immunità del debitore e sospensione del contratto

di GRATIS PER 10 GIORNI

In un precedente intervento in questa Rivista [Il «rapporto» obbligatorio al tempo dell'isolamento: una causa (transitoria) di giustificazione?, in Giustiziacivile.com, 3 aprile 2020] ho ragionato sulle possibili implicazioni dell'art.91 d.l. n. 18 del 2020 [(«Disposizioni in materia di ritardi o inadempimenti contrattuali derivanti dall'attuazione delle misure di contenimento (…)»]; nel...

Editoriali 28.04.2020

Effetti della pandemia sui contratti. Tesi dell'unitarietà

di GRATIS PER 10 GIORNI

Sul noto presupposto dell'articolazione codicistica tra i Capi e le diverse Sezioni delle obbligazioni in generale (con le dicotomie e complementarietà ad es. degli l'artt. 1176 e 1218 c.c.), resa ulteriormente complessa dagli indispensabili raffronti con la normativa concernente i contratti in generale e quelli singoli, l'attuale indagine si limita all'inadempimento (come vicenda dell...

Approfondimenti 27.04.2020

Gli effetti sui contratti dell'emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del coronavirus e l'applicazione dei...

di GRATIS PER 10 GIORNI

Rispetto all'emergenza epidemiologica in atto, da più parti si afferma che le norme del Codice Civile consentirebbero la liberazione del debitore dall'obbligazione, o l'attenuazione o la riduzione dei suoi obblighi, qualora il suo adempimento sia ostacolato o reso notevolmente più gravoso dalle c.d. “misure di contenimento” adottate dal governo al fine di contrastare l'estendersi del contagio.

Pagine