Famiglia e successioni

Direttori di area:
Prof. Luigi Balestra, Cons. Paolo Corder, Prof. Stefano Delle Monache, Prof. Luigi Nonne


Comitato editoriale:
Chiara Abatangelo, Enrico Al Mureden

Articoli 23.05.2014

Philippe Pinel e le catene dell’interdizione

di Leggi dopo

Dopo l’entrata in vigore della legge n. 6 del 2004, che ha introdotto l’istituto dell’amministrazione di sostegno, quale spazio residua ancora all’interdizione ed all’inabilitazione? Per quanto residuale, l’interdizione continua ad essere applicata, come emerge dai provvedimenti richiamati nel contributo seguente. Per quanto la nuova e flessibile misura di protezione dell’amministrazione di...

Note 12.05.2014

Circa gli effetti esecutivi della sentenza di divisione

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. II - 10 gennaio 2014, n. 406  -  CASS. CIV. - sez. II - 27 dicembre 2013, n. 28697  -  In tema di divisione giudiziale, la sentenza risolutiva delle contestazioni sul progetto e contenente l'assegnazione dei beni ai condividenti costituisce titolo esecutivo, con la conseguenza che ciascuno di costoro acquista non solo la piena proprietà dei beni facenti parte della quota...

Approfondimenti 07.04.2014

Caratteri (e nuove frontiere) della responsabilità aquiliana da illecito endofamiliare

di Leggi dopo

Da circa un decennio si è fatta largo una particolare figura di illecito extracontrattuale oggi non è più un azzardo chiamare “illecito endofamiliare”; il presente lavoro offre una lettura sistematica delle più significative pronunce giurisprudenziali di legittimità e merito formatesi al riguardo, nello sforzo di ricostruire l’istituto de quo nei suoi tratti essenziali ed elementi costitutivi. 

Articoli 04.04.2014

Spigolature in tema di atto di opposizione alla donazione

di Leggi dopo

La riforma dell’azione di restituzione, espressa a mezzo del nuovo testo degli artt. 561 e 563 del codice civile, prevede, quale temperamento all’efficacia reale della tutela della legittima, un termine ventennale che decorre dalla trascrizione dell’atto di  donazione, trascorso invano il quale si consolidano gli acquisti che i terzi hanno effettuato dai donatari. Nel complesso sistema di...

Articoli 01.04.2014

Osservazioni su circolazione dei beni e azione di restituzione

di Leggi dopo

Che il tema della circolazione dei beni sia stato l’obiettivo principale della legislatore della riforma che ha riformulato gli artt. 561 e 563 c.c. è testimoniato, oltre che dal ricorso alla decretazione di urgenza con successiva conversione, da alcuni passaggi che si trovano nella documentazione a corredo della legge n. 80 del 2005. In particolare, nella Relazione di accompagnamento alla...

Note 23.03.2014

«Questo matrimonio s'ha da fare»: brevi note sulla capacità di contrarre matrimonio del beneficiario

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI MODENA – sez. II – 18 dicembre 2013, decr.  -  Il beneficiario di amministrazione sostegno conserva capacità di agire per tutti gli atti che non richiedono la rappresentanza esclusiva o l'assistenza necessaria dell'amministratore di sostegno. Ciò significa, che salve le limitazioni contenute nel decreto, il beneficiario è dotato di piena capacità di agire. Tra le facoltà che...

Editoriali 16.03.2014

Affidamento dei minori e convivenza omosessuale

di Leggi dopo

L’editoriale trae spunto da un provvedimento giurisdizionale che ha suscitato un certo clamore per aver disposto l’affidamento familiare di un minore, privo temporaneamente di un ambiente familiare idoneo, a una coppia di conviventi omosessuali. Con la piena consapevolezza delle forti implicazioni di natura ideologica che la tematica delle convivenze omosessuali involge, si pongono in luce, da...

Note 09.03.2014

Ius eligendi sepulchrum, mandato post mortem exequendum e famiglia di fatto

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA, 11 settembre 2013  -  Lo ius eligendi sepulchrum, ossia il potere di determinare modalità e luogo di sepoltura della salma spetta, in mancanza di designazione del defunto, al coniuge e agli stretti congiunti, ossia esclusivamente a soggetti legati al defunto da vincoli formali. La decisione, in linea con le tendenze evolutive dell’ordinamento, attribuisce invece...

Pagine