Note

Note 03.02.2014

Conoscenza del raggiro ed esclusione del dolo eventuale

di Leggi dopo

CASS. CIV. – sez. II – 20 dicembre 2013, n. 28581  -  La Cassazione torna sul tema della compatibilità tra conclusione di un contratto valido ma sconveniente e responsabilità precontrattuale da dolo incidente e sui limiti all'obbligo di informazione. Pur non approfittando del caso per pronunciarsi sulla legittimità di produrre un preliminare simulato durante le trattative, la Corte puntualizza...

Note 03.02.2014

Il «danno da mancata candidatura» e la responsabilità civile del partito politico

di Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. VI - 16 ottobre 2013, n. 23429, rel. Lanzillo  -  La Corte di Cassazione avalla l’orientamento favorevole alla sindacabilità in sede giurisdizionale del comportamento dell’organo di un partito politico che prometta l’inserimento nelle liste elettorali a un associato senza rispettare l’impegno assunto. In particolare, i giudici hanno riconosciuto l’astratta configurabilità di...

Note 03.02.2014

Rito speciale in materia di licenziamenti: individuazione del giudice cui sia demandato il processo di opposizione...

di Leggi dopo

CORTE APP. MILANO – sez. lav. – 13 dicembre 2013 - La nota affronta la problematica dell'individuazione del giudice cui sia demandato il processo di opposizione avverso l’ordinanza che conclude la prima fase del contenzioso, nell'ambito del rito speciale in materia di licenziamenti.

Note 02.02.2014

L’indennità integrativa del TFR dei dirigenti ai sensi dell’Accordo sindacale del 27 aprile 1995

di Leggi dopo

CORTE APP. ROMA - sez. lav. - 20 novembre 2013, n. 7875  -  Un dirigente del settore aziende industriali, licenziato per soppressione della sua posizione, contesta la giustificatezza del recesso della società datrice, conseguentemente chiedendo che la società datrice sia condannata al pagamento dell’indennità supplementare prevista dall’art. 19 del CCNL dirigenti industriali. In via subordinata...

Note 01.02.2014

L’appello incidentale quale unico rimedio alla soccombenza virtuale derivante dalla dichiarazione di improcedibilità...

di Leggi dopo

CONS. STATO - sez. V - 26 novembre 2013, n. 5604  -  La pronuncia di improcedibilità del ricorso incidentale non è assimilabile a un omesso esame o a una dichiarazione di assorbimento, le quali sole legittimano ex art. 101, comma 2, c.p.a. la riproposizione in appello dei motivi mediante memoria, in quanto essa trae fondamento dal sopravvenuto difetto d'interesse alla pronuncia nel merito di...

Note 29.01.2014

I vizi della procedura di licenziamento collettivo: loro conseguenze ed efficacia sanante dell’accordo sindacale

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI LODI – 4 settembre 2013, ord.  -  La nota affronta la questione relativa all’efficacia sanante dell’accordo sindacale concluso nell’ambito della procedura di licenziamento collettivo ai sensi dell’art.4, comma 12, l. 23 luglio 1991, n.223 come modificato dall’art.1, comma 45, l. 28 giugno 2012, n. 92 nonché quella delle tutele conseguenti alla violazione delle procedure richiamate...

Note 27.01.2014

Domande nuove e tutela obbligatoria dei licenziamenti a confronto con il rito Fornero

di Leggi dopo

TRIBUNALE DI ROMA – sez. lav. – 23 dicembre 2013 (ord.)  -  Nell’ambito della fase sommaria del rito previsto dall’art. 1, l. 28 giugno 2012, n. 92 non possono essere proposte, nel corso del procedimento, domande diverse da quelle di cui al ricorso introduttivo e, ove proposte, sono inammissibili (massima). Nell’ipotesi in cui, nell’ambito della fase sommaria del rito previsto dall’art. 1, l....

Note 26.01.2014

La controversa questione del rapporto tra concordato con continuità aziendale ed affitto d’azienda

di , Leggi dopo

TRIBUNALE DI CUNEO – sez. fallimentare – 29 ottobre 2013, decr.  -  La previsione dell’affitto come elemento del piano concordatario, purché finalizzato al trasferimento dell’azienda e non destinato alla mera conservazione del valore dei beni aziendali nella prospettiva di una loro più fruttuosa liquidazione, deve ritenersi riconducibile all’art. 186-bis l. fall., benché non espressamente...

Pagine