Note

Note 19.03.2018

La riconduzione degli obblighi di accesso e passaggio previsti dall'art. 843 c.c. nell'alveo delle obbligazioni reali

di Leggi dopo

Gli accessi e il passaggio che il proprietario deve consentire al vicino per l'esecuzione delle opere necessarie alla riparazione o manutenzione della cosa propria costituiscono il contenuto di un'obbligazione propter rem e non sono idonei a determinare la costituzione di servitù per usucapione, ove non siano realizzate opere visibili e permanenti.

Note 16.03.2018

Mancata opposizione dei creditori ad una riduzione reale del capitale sociale di una s.r.l.

di Leggi dopo

Non sussiste alcun antagonismo tra il mancato esercizio dell'opposizione dei creditori alla riduzione del capitale sociale ex art. 2482, comma 2, c.c. e lo statuto di informazione che va assicurato, anche d'ufficio, agli stessi creditori, costituiti in comunità concorsuale per effetto della domanda di concordato ex art. 161 l. fall. Ne consegue che il debitore concordatario deve dare conto...

Note 14.03.2018

Traslazione degli oneri fiscali, corrispettività delle prestazioni ed equilibrio economico: la parola alle Sezioni Unite

di Leggi dopo

La III sezione della Corte di Cassazione rimette gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione del ricorso alle Sezioni Unite rispetto alla questione della nullità, per contrarietà a norma imperativa ex art. 1418, comma 1, c.c., in combinato disposto con gli artt. 53 Cost. e 2 Cost., del patto con il quale gli oneri fiscali connessi alla proprietà di un bene immobile sono stati...

Note 13.03.2018

Le immissioni tra diritto di proprietà e tutela della salute

di Leggi dopo

Le immissioni illecite producono un danno alla salute risarcibile indipendentemente dalla prova del danno biologico, quando sia riferibile alla lesione del diritto al normale svolgimento della vita personale e familiare all'interno di un'abitazione e comunque del diritto alla libera e piena esplicazione delle proprie abitudini di vita.

Note 08.03.2018

La tutela aquiliana del servizio sanitario nazionale

di Leggi dopo

La Cassazione interviene sui presupposti e sulle modalità di recupero delle spese sostenute dal servizio sanitario nazionale per le cure mediche conseguenti a fatto illecito. 

Note 05.03.2018

Obblighi di conservazione e manutenzione di impianti idrici centralizzati utilizzati da un solo condomino

di Leggi dopo

La Cassazione interviene nella controversia tra un condominio ed una condomina, la quale si opponeva alla delibera condominiale mediante cui l'ente di gestione chiedeva alla proprietaria dell'immobile di provvedere all'installazione di una linea privata con contatore privato per la fornitura del servizio idrico, esattamente come eseguito da tutte le restanti unità immobiliari, dichiarando...

Note 01.03.2018

L'eccesso di potere giudiziario denunciabile con il ricorso in cassazione per motivi inerenti alla giurisdizione

di Leggi dopo

La pronuncia della Corte Costituzionale in commento, nella sua interpretazione tranchant pone fine all'interpretazione “evolutiva” dei limiti esterni della giurisdizione e al controllo di merito sulle decisioni del Consiglio di Stato e della Corte dei Conti.

Note 27.02.2018

La data non vera del testamento olografo: impugnativa e onere della prova

di Leggi dopo

La parte che contesti la verità della data indicata in un testamento olografo, in presenza di una delle ipotesi previste dall'art. 602, comma, 3 c.c., deve proporre domanda di accertamento negativo di tale elemento essenziale del testamento e grava su di essa l'onere della relativa prova.

Pagine