Articoli

Articoli 10.01.2014

La risoluzione stragiudiziale dei conflitti coniugali attraverso il procedimento collaborativo

di Leggi dopo

Si sta affacciando in Italia il c.d. divorzio collaborativo, pratica mutuata dagli ordinamenti di common law (Stati Uniti e Canada, in particolare) secondo la quale le parti, assistite dai loro avvocati, si impegnano a cooperare in buona fede e con lealtà per definire le condizioni della separazione o del divorzio, di guisa che il procedimento giudiziale diviene mera (ma necessaria) fase di...

Articoli 07.01.2014

Le nuovissime s.r.l.

di Leggi dopo

Con la riforma operata dal d.lgs.17 gennaio 2003, n. 6, in vigore dal primo gennaio 2004 (c.d. Riforma Vietti) il legislatore era intervenuto per introdurre una normativa delle nuove s.r.l. caratterizzata del massimo della flessibilità e dal minimo della imperatività, ormai confinata a presidio di interessi esterni incontrovertibili e socialmente condivisi....

Articoli 06.01.2014

La Cassazione modifica il proprio orientamento sugli accordi patrimoniali in vista della cessazione del vincolo...

di Leggi dopo

Nella esperienza professionale si nota un numero sempre maggiore di accordi tra coniugi volti a disciplinare le conseguenze patrimoniali di una eventuale separazione/divorzio, non solo per rispondere a una esigenza di certezza dei rapporti giuridici ma anche in una apprezzabile logica di deflazione del contenzioso giudiziario che sovente, purtroppo, accompagna la crisi coniugale.

Articoli 02.01.2014

Tendenze contemporanee della « tutela della moda »

di Leggi dopo

La « tutela della moda » è una formula generica che non è sufficiente a selezionare uno dei settori normativi in cui si articola la proprietà intellettuale o, in Italia, il diritto industriale rimanendo tutti tendenzialmente possibile tema di interesse poiché posti alla regolazione dell'attività e delle creazioni degli operatori del settore.

Pagine