Approfondimenti

Approfondimenti 01.03.2017

L'art. 4 dello Statuto dei lavoratori

di Leggi dopo

Il presente scritto si propone come compito quello di illustrare la recente giurisprudenza sull'articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori (d'ora in avanti St. lav.), nella vecchia e nuova formulazione. E d'altronde questo è uno dei temi in cui non si può prescindere dall'analisi giurisprudenziale, perché i giudici erano fortemente intervenuti per eliminare quelle che alcuni ritenevano fossero...

Approfondimenti 28.02.2017

Il “trabocchetto dell'insidia” negli artt. 2043 e 2051 c.c.

di Leggi dopo

Il tema della responsabilità della P.A. per i danni subìti dall'utente in conseguenza di omessa o insufficiente manutenzione di strade pubbliche è da sempre al centro di accesi dibattiti. La vexata quaestio si pone in termini di alternativa tra l'applicazione del criterio di imputazione oggettiva, ex art 2051 c.c. e il criterio di imputazione soggettiva, ex art. 2043 c.c. Questo lavoro si...

Approfondimenti 24.02.2017

Sulla prassi notarile

di Leggi dopo

Possiamo convenire che nel mondo del diritto con il termine “prassi” si intende grosso modo il complesso di pratiche seguite da determinati operatori in uno specifico settore giuridicamente rilevante e in un contesto spaziale e temporale dato. È risaputo che una prassi può essere espressa da soggetti pubblici oppure da soggetti privati. Si dice comunemente che l'esercizio di una prassi...

Approfondimenti 23.02.2017

Il trasferimento della “potenzialità edificatoria”. I diritti edificatori tra beni e situazioni giuridiche soggettive

di Leggi dopo

L'indagine che si appresti ad approfondire il delicato tema dei “diritti edificatori” deve immediatamente indurre a porsi, per chiunque si avvicini alla materia, un caveat scientifico, un imprescindibile invito alla prudentia ed una sana e realistica consapevolezza dell'insidia (o fallacia) nominalistica che potrebbe attirare in scivolosi tranelli e insuperabili labirinti argomentativi, fino a...

Approfondimenti 22.02.2017

Lavoro e controlli “difensivi” dopo il Jobs Act

di Leggi dopo

SPECIALE - Art. 4 dello Statuto dei lavoratori: la nuova disciplina dei controlli a distanza.   Il problema dei cosiddetti “controlli difensivi” è estremamente specifico e può essere trattato dando per acquisito lo stato di avanzamento del confronto, per ora essenzialmente dottrinale, sulle linee interpretative di fondo del novellato art. 4 della legge n. 300 del 1970.

Approfondimenti 17.02.2017

La buona fede costitutiva

di Leggi dopo

In questo saggio si tenterà di mettere in luce l'unicità della buona fede, intesa come forma della generalizzazione strumentale a generalizzare non già un valore in senso stretto – al pari delle altre clausole generali – ma un criterio di preferibilità delle condotte individuato de relato per il tramite di ciò che della buona fede rappresenta l'endiadi fattuale ossia la relazione.

Approfondimenti 15.02.2017

SPECIALE ART. 4 STATUTO DEI LAVORATORI: la nuova disciplina dei controlli a distanza

di , , , , Leggi dopo

Il problema dei cosiddetti “controlli difensivi” è estremamente specifico e può essere trattato dando per acquisito lo stato di avanzamento del confronto, per ora essenzialmente dottrinale, sulle linee interpretative di fondo del novellato art. 4 della legge n. 300 del 1970. Lo SPECIALE dedicato al tema segnalerà i contributi dei nostri Autori.

Approfondimenti 15.02.2017

Il controllo datoriale a distanza mediante gli strumenti di lavoro nel nuovo testo dell'art. 4 dello statuto dei...

di Leggi dopo

FOCUS - Art. 4 dello Statuto dei lavoratori: la nuova disciplina dei controlli a distanza....

Pagine