Approfondimenti

Approfondimenti 15.02.2019

Il rinvio dell'assemblea tra abuso del diritto e buona fede

di Leggi dopo

La Cassazione ha affermato che il diritto potestativo di ottenere il rinvio dell'assemblea, riconosciuto ai soci di minoranza dall'art. 2374 c.c., incontra il limite dell'abuso del diritto.

Approfondimenti 08.02.2019

Il giudizio di meritevolezza tra liceità ed equilibrio contrattuale

di Leggi dopo

Il codice civile qualifica l'esercizio della libertà contrattuale non solo termini di liceità ma anche in relazione alla meritevolezza degli interessi perseguiti con quel determinato assetto pattizio.

Approfondimenti 25.01.2019

L'attuazione della politica in materia di aiuti di Stato mediante la cooperazione multilivello

di Leggi dopo

L’ordinamento europeo stabilisce il principio del divieto degli aiuti di Stato al fine di evitare che tali agevolazioni, in qualunque forma siano concesse, falsino o minaccino di falsare la concorrenza nel mercato interno e incidano sugli scambi tra gli Stati membri in maniera contraria all’interesse comune (ex multis, C. giust. UE,14 febbraio 1990, C-321/97). La ratio di tutela della libera...

Approfondimenti 24.01.2019

Il contratto di convivenza

di , Leggi dopo

In Italia, inizialmente, l'unica forma di convivenza riconosciuta e dotata di effetti, sul piano giuridico, era quella matrimoniale, la quale doveva ineluttabilmente intercorrere fra persone di sesso diverso. D'altronde, tale concezione si trova consacrata all'interno della Carta Fondamentale, il cui art. 29 sancisce «La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale...

Approfondimenti 22.01.2019

Le Sezioni Unite su usura e cms

di Leggi dopo

Il codice civile del ‘42 prevedeva in origine la nullità della clausola del contratto di mutuo recante un tasso d'interesse usuraio. Secondo quanto espressamente disposto dall'art. 1815, comma 2, c.c. all'invalidità della clausola conseguiva la sostituzione degli interessi pattuiti con gli interessi al tasso legale.

Approfondimenti 18.01.2019

La sospensione per litispendenza internazionale (e comunitaria) e l'impugnazione del relativo provvedimento

di Leggi dopo

In una recente sentenza, le sezioni unite della Corte di Cassazione – chiamate a fare chiarezza in ordine alla questione dei rimedi esperibili avverso il provvedimento di sospensione per litispendenza internazionale – hanno affermato che l'ordinanza con cui il giudice successivamente adito dispone la sospensione del processo non involge una questione di giurisdizione, concretando piuttosto un...

Approfondimenti 17.01.2019

Condivisione o elusione? La Corte di Giustizia e le sfide dell'UBERification della sharing economy

di Leggi dopo

A partire dalla ricostruzione delle sentenze della Grande Sezione della Corte di Giustizia Europea sul caso Uber, l'Autore affronta alcuni dei più rilevanti temi problematici connessi a tale piattaforma (dal diritto del lavoro alla competition law fino alla data protection), segnalando poi le possibili linee evolutive della disciplina e i rischi legati alla c.d. uberificazione dell'economia...

Approfondimenti 14.01.2019

Onere probatorio e inadempimento contrattuale: “fatto” da allegare o da provare?

di Leggi dopo

La problematica dell'onere probatorio in tema di inadempimento contrattuale è stata oggetto di ampie e risalenti diatribe, sia in dottrina che in giurisprudenza. La Cassazione ha più volte tentato di sopire questo conflitto interpretativo ma, allo stato, il contrasto è ancora vivo e confliggenti restano le posizioni come assunte dagli studiosi in materia.

Pagine