CONTENUTI RELATIVI A:   SOCIETÀ IN GENERE - In genere

Note 11.09.2020

Apporto d'opera in società di persone come conferimento di patrimonio e non di capitale

di Leggi dopo

Il decreto del giudice del registro delle imprese del Tribunale di Roma affronta, con ampia motivazione e per la prima volta in giurisprudenza, la questione della qualificazione del conferimento del socio d'opera nelle società di persone, ampiamente dibattuta in dottrina, giungendo alla (condivisibile) conclusione che si tratta di mero conferimento di patrimonio, come tale non imputabile a...

Editoriali 07.09.2020

Pericoli ed opportunità di un «nuovo diritto per l'economia». Riflessioni a margine di un intervento di Niccolò Abriani

di Leggi dopo

In uno stimolante intervento dal titolo «Serve un diritto dell'economia aperto all'innovazione» pubblicato in IlSole-24ore del 24 giugno Niccolò Abriani prende spunto da alcuni lodevoli esempi di imprese che durante la recente crisi sanitaria hanno modificato le loro linee produttive per rispondere alla richiesta di dispositivi medicali (gel, mascherine, ventilatori polmonari) per stigmatizzare...

Note 07.07.2020

La promessa di trasferimento di quota di s.r.l. tra contratto preliminare e vendita di cosa futura

di Leggi dopo

La promessa di trasferimento delle partecipazioni di una futura società a responsabilità limitata determina il perfezionarsi di un contratto preliminare tra le parti, avente ad oggetto le medesime quote; al riguardo, non rileva la mancanza di forma scritta, poiché quest'ultima è richiesta solo ai fini della opponibilità dell'atto alla società.

Note 26.06.2020

L’illecito del terzo e risarcibilità dei danni provocati al socio di società di capitali

di Leggi dopo

La Suprema Corte torna nuovamente sulla delicata questione relativa alla legittimazione del socio ad agire per il risarcimento dei danni subiti dall’illecito del terzo. Il commento focalizza l’attenzione sulla distinzione tra danni riflessi e danni diretti, particolarmente approfondita in relazione all’art. 2395 c.c., al fine di tracciare i confini della tutela riconosciuta al socio.

Note 16.06.2020

Il rischio di confusione tra marchi simili nella prospettiva del consumatore

di Leggi dopo

Il regolamento (UE) 2017/1001 del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente la tutela del marchio dell'Unione europea, va interpretato nel senso che in caso di conflitto tra due marchi simili...

Note 09.06.2020

La Corte di Giustizia e la (difficile) arte del distinguishing: il caso AIRBNB e la revisione del c.d. UBER test

di Leggi dopo

Prendendo le mosse dal recente dictum della CGUE sul caso Airbnb, l'Autore evidenzia il rapporto fra tale sentenza e i precedenti casi Uber, ponendo in rilievo le criticità di un approccio (esclusivamente) case-by-case nell'ambito della sharing economy.

Editoriali 22.05.2020

Azione sociale di responsabilità e sospensione del termine prescrizionale

di Leggi dopo

L'azione sociale di responsabilità contro l'amministratore di s.p.a., com'è noto, dev'essere esercitata non oltre il termine di cinque anni decorrente dalla cessazione dell'amministratore stesso dalla carica.  

Note 21.05.2020

Socio moroso di s.r.l., vendita in danno parziale e diritto di controllo sugli affari sociali: le precisazioni della...

di Leggi dopo

Nel caso di mora del socio nell’esecuzione dei versamenti, dovuti alla società a titolo di conferimento per il debito da sottoscrizione dell’aumento del capitale sociale deliberato dall’assemblea nel corso della vita della società, il socio non può essere escluso, essendo egli titolare della partecipazione sociale sin dalla costituzione della società; pertanto, ferma la permanenza del socio in...

Pagine