Homepage | Giustiziacivile.com

Approfondimenti

Arbitrato e processo civile 23.03.2017

La partecipazione dei terzi al processo arbitrale

di Leggi dopo

Nonostante l'introduzione nel codice di procedura civile dell'art. 816-quinquies c.p.c., solo in parte è stata risolta la complessa questione del rapporto tra arbitrato e terzi, essendo quest'istituto stretto tra due opposte tendenze: da un lato, l'equiparazione del lodo alla sentenza impone di predisporre una tutela piena e completa dei diritti del terzo, non solo in via repressiva, ma anche preventiva; dall'altro, l'origine negoziale del fenomeno arbitrale mal sopporta la violazione del principio di relatività.

Note

Famiglia e successioni 22.03.2017

Obbligo di fedeltà e addebito della separazione: il punto sulla giurisprudenza di legittimità

di Leggi dopo

CASS. CIV. -  sez. VI - 24 agosto 2016, n. 17317 - In caso di violazione dell’obbligo di fedeltà la pronuncia di addebito della separazione può essere emessa quando l’attore provi la sussistenza del nesso di causalità tra il comportamento infedele e l’intollerabilità della convivenza.

Note

Banca finanza assicurazioni 21.03.2017

La corretta interpretazione delle clausole del contratto assicurativo secondo la Corte di cassazione

di , Leggi dopo

CASS. CIV. - sez. III - 29 settembre 2016, n. 19299  -  Secondo i canoni ermeneutici di cui agli artt. 1363 e 1370 c.c., le clausole contenute nelle condizioni generali predisposte dall'assicuratore vanno interpretate le une per mezzo delle altre, attribuendo a ciascuna il senso che risulta dal complesso dell'atto e, in caso di ambiguità, in senso sfavorevole al predisponente.  

Approfondimenti

Arbitrato e processo civile 20.03.2017

Prospettive di ricerca in tema di risoluzione arbitrale delle controversie di lavoro (dopo la presentazione dei lavori della Commissione Ministeriale Alpa)

di Leggi dopo

La recente pubblicazione (gennaio 2017) delle “Proposte normative e note illustrative” della “Commissione di studio per l'elaborazione di ipotesi di organica disciplina e riforma degli strumenti di degiurisdizionalizzazione, con particolare riguardo alla mediazione, alla negoziazione assistita e all'arbitrato”, istituita dal Ministero della Giustizia e presieduta da Guido Alpa, offre interessanti spunti di riflessione per i possibili sviluppi della ricerca dedicata alla risoluzione arbitrale delle controverse di lavoro.